Search

Spazio. C’è acqua sotto la superficie Plutone

plutone

I ricercatori hanno trovato nuove prove le quali dimostrerebbero che Plutone nasconderebbe sotto la sua superficie ghiacciata un oceano liquido. Due ricerche sono state pubblicate oggi sulla rivista scientifica Nature e ne dà conto il Los Angeles Times.

Gli scienziati hanno rilevato che Sputnik Planatia, il ghiacciaio di azoto Sputnik Planum, che è sul lato sinistro di Plutone, si muove lentamente in direzione dell’equatore del pianeta. La spiegazione di questo scivolamento, a dire dei ricercatori, sarebbe la presenza di un oceano liquido al di sotto.

I ricercatori, inoltre, hanno rilevato che Plutone sta riorentandosi sul proprio asse.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi