Search

A Perugia una mostra sul ruolo dell’agricoltura nella lotta ai cambiamenti climatici

cambiamenti climatici

“Ambasciatori del territorio. Il ruolo dell’agricoltura nella lotta ai cambiamenti climatici”

Chiostro della Casa dell’Associazionismo di via della Viola,
dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00

La mostra racconta come l’agricoltura, se virtuosa, può essere strategica per la produzione di cibo genuino e salutare, ma anche contribuire in modo significativo alla salvaguardia della biodiversità e alla lotta ai cambiamenti climatici. E’ curata da Legambiente Onlus è già stata presentata in analoghi contesti (Festambiente 2016, Treno Verde 2015, Cascina Triulza Expo 2015) ed è stata uno strumento efficace per rappresentare e divulgare temi complessi come quello del rapporto tra agricoltura, cibo e cambiamenti climatici.

Lunedì 4 giugno alle 16:30 si terrà un open space di discussione per approfondire i temi legati all’agricoltura di qualità, al benessere di tutti i cittadini e al ruolo che la sostenibilità svolge nella lotta ai cambiamenti climatici. Ma sarà anche un momento per parlare di migrazioni e profughi ambientali. Insieme ad altre associazioni come Arci, Pro. Bio, Cidis, Orto Sole e la cooperativa Ponte Solidale, ci si confronterà sulle esperienze che quotidianamente ognuno mette in campo per migliorare l’accoglienza e favorire lo sviluppo sostenibile delle comunità d’origine.
Martedì 5 e mercoledì 6 giugno dalle 9:30 alle 12:30, sarà la volta di “Stop pesticidi: laboratori sulle buone pratiche agronomiche che consentono la produzione di cibi che fanno bene alla salute e all’ambiente. I laboratori intendono porre l’attenzione sulla necessità di garantire produzioni agricole quantitativamente e qualitativamente elevate e sulle soluzioni alternative più sostenibili per difendere le colture da attacchi di parassiti, funghi e insetti. L’obiettivo è anche quello di rendere i partecipanti consapevoli dei rischi dell’uso dei pesticidi e stimolarli ad essere consumatori consapevoli e critici, attenti agli stili di vita sostenibili. Parteciperanno le classi della scuola secondaria di primo grado San Paolo di Perugia.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi