Search

Ad Amelia importante appuntamento con la Giornata per la Sicurezza Stradale

giornata per la sicurezza stradale

Il 5 aprile 2018 appuntamento ad Amelia con la Giornata per la sicurezza stradale, evento importante per sensibilizzare sia i pedoni che gli automobilisti ad attuare un corretto comportamento quando si è in strada, vista la grande escalation di incidenti di questi ultimi anni.

Per dare solo qualche numero, nel 2016 si sono registrati in Italia 175.191 incidenti stradali con lesioni a persone, causando 3.283 vittime (morti entro il 30° giorno) e 249.175 feriti.

Le categorie che hanno visto il numero dei soggetti protagonisti in sinistri stradali aumentare sono soprattutto i ciclisti e ciclomotoristi con rispettivamente il + 9,6% e +10,5%;  in calo motociclisti e pedoni con il -15% e il -5,3%, infine stabili gli automobilisti deceduti con un +0,1% (dati Instat).

Le maggiori cause degli incidenti sulla strada sono il mettersi alla guida dopo un eccessivo uso di alcool, la distrazione, dovuta nella maggior parte dei casi allo smartphone, il cui uso può essere pericoloso sia quando si è alla guida e sia quando si è a piedi, per esempio mentre si attraversa la strada, perché riduce sensibilmente l’attenzione anche per il pedone.

A fronte di questi dati quanto mai è importante l’appuntamento di Amelia, organizzato dall’Automobile club Terni, SARA che è assicuratrice ufficiale dell’Automobile club d’Italia e il Museo Scuderia Traguardo.

Il programma della manifestazione vedrà, dalle 10:30 a 12:30 un incontro con il pilota campione internazionale Andrea Montermini in Piazza Augusto Vera nella Sala Boccarini, con la partecipazione degli studenti dell’Istituto scolastico omnicomprensivo di Amelia e Terni. Per chi non conoscesse Andrea Montermini possiamo dire che ha iniziato a correre nel 1987 esordendo nel campionato Formula Alfa Boxer poi in Formula 3 ed in F3000 per poi essere ingaggiato dalla Scuderia del cavallino rampante come collaudatore ufficiale del team di Formula 1 con Gianni Morbidelli e Dario Benuzzi.

Dalle ore 10:00 fino alle 18:30, in Piazza XXI settembre sarà possibile visitare l’area espositiva con gli stand di ACI, Polizia Stradale, Carabinieri, Croce Rossa Avigliano Umbro, CISOM Amelia Terni, AVIS Amelia, Museo Scuderia Traguardo Club il Magnete, Scorta Tecnica Amelia e Amerino, Strade Sicure.it, Vigli del Fuoco, Sara Assicurazioni Agenzia Amelia, Pullmann Azzurro, A.N.C. di Amelia, Club Lampeggiante Blu con l’esposizione “Mezzi Storici con le Stellette”, ovvero auto d’epoca delle Forze dell’ordine, A.I.F.V.S, e Mezzi d’epoca del Museo Scuderia Traguardo.

Per finire dalle ore 10:00 alle ore 19:00 si potrà visitare in modo totalmente gratuito, grazie ad un’apertura straordinaria, il Museo Scuderia Traguardo in Via Federico Zeri, 32. C’è tutto quello che serve per fare un tuffo nel passato automobilistico e per apprendere e riflettere sul delicato tema della sicurezza stradale.

Giulio Pocecco

 

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi