Search

Antichi Orti Assisi. Nuovi spazi per antiche suggestioni

antichi orti assisi

Presentato alla stampa il Borgo Antichi Orti Assisi, nato grazie ad Andrea Ranocchia, che aprirà al pubblico con la locanda e il cocktail bar da venerdì 22 marzo dalle ore 19.

 

“Riprendere il contatto con la natura, vivere al suo ritmo, ritrovare il piacere delle sensazioni semplici: è questo che ho sognato la prima volta che sono venuto in questo posto, ed è questo che, mi auguro, questo posto possa rappresentare per i turisti ma, anche e soprattutto, per le persone del luogo”, è con queste parole che Andrea Ranocchia, il popolare beniamino dei tifosi dell’Inter, racconta la sua avventura che lo vede coinvolto in prima persona nella sua terra d’origine.

E’ grazie a lui che, dimostrando amore e senso di appartenenza alla sua terra, ha preso forma il progetto Antichi Orti, un luogo dove torneranno a vivere gli antichi saperi dei monaci per la salute del corpo e della mente di quanto vorranno immergersi in un un’atmosfera fuori dal tempo.

Un antico monastero benedettino, proprio sotto i contrafforti del complesso basilicale di San Francesco ad Assisi, accoglie una locanda, delle camere ed un laboratorio spagirico dove fornire, a chi vorrà goderne, un reale e profondo benessere: “non quello delle Spa – tengono a sottolineare i fautori del progetto – ma quello delle erbe e degli estratti preziosi che ne derivano, del loro uso in cucina e nelle bevande, del loro profumo e dei loro colori che invaderanno gli Hortuli”.

Il complesso è composto, come detto, da un ex convento benedettino, gli Hortuli monastici (alimentari e fattoria didattica) e un Parco bio-ranocchia antichi orticonservatico fra i più grandi d’Europa: 50.000 mq totali (7.000 residenziali) per un investimento complessivo di 6,5 milioni di euro. Gli Hortuli forniranno le erbe officinali che saranno lavorate per le misture preparate dal laboratorio spagirico (attraverso mescita di prodotti di alta qualità e home made realizzati con alambicchi in vitro per esclusive ricette) e dalla locanda (ricette ispirate all’Herbarium degli Antichi Orti).

La struttura in numeri: la proprietà si estende su 50.000 mq di superficie totali e propone 12 Suite (x 30 posti letto) di cui 4 con orto giardino privato per ospitare gli amici animali, una Locanda, Lab Spagirici, Farm Bar, un Centro Multifunzionale (interrato), un’Aula Magna (che può ospitare fino a 200 persone), Lab scuola Beverage, Lab scuola Food, Bottega alimentare, Hortuli alimentari e oliveto (22.500 mq). Il Parco Bioconservativo di specie officinali si estende su 27.000 mq dove sono coltivate 12.808 piante officinali di 484 Specie e varietà, 200 alberi da antichi frutti e rari ed 1 Area per pic nic. Gli Hortuli ricoprono un’area di 16.000 mq totali di cui 7.200 mq con cultivar alimentari ed aromatiche, 2.300 mq con piante officinali e 6.500 mq di oliveto.

Il Borgo Antichi Orti Assisi ospiterà anche corsi specializzati e professionali sulle erbe nel cibo e per il beverage, edeventi con i migliori mixologist nazionali ed internazionali per creare studio e sperimentazione sulle nuove tendenze del consumo. La collaborazione fra Mixologist e Chef sarà infatti uno dei punti di forza delle proposte con la ricerca di sapori tradizionali contadini e conventuali per drink e piatti. Docenti universitari e scienziati di erbe, cibi e nutraceutica partecipano alla costruzione delle proposte e dello storytelling di ogni drink, dando spessore culturale e scientifico al menu.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi