Search

Ad Assisi inaugurata la mostra Una profondissima quiete

una profondissima quiete

E’ stata inaugurata lo scorso giovedì 17 maggio, a Palazzo Bonacquisti in Piazza del Comune ad Assisi, la mostra “Una profondissima quiete. Francalancia e il ritorno alla figura tra de Chirico e Donghi” a cura di Vittorio Sgarbi, Beatrice Avanzi e Michele Dantini e organizzata dalla Fondazione CariPerugia Arte.

Il percorso espositivo si compone di una cospicua selezione di capolavori provenienti da collezioni pubbliche e private italiane per riportare all’attenzione del pubblico una delle correnti più poetiche e suggestive dell’arte del Novecento, il Realismo Magico. All’interno di tale movimento, trova la sua dimensione più autentica l’opera di Riccardo Francalancia, artista nato ad Assisi.

Sono intervenuti: il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, Giampiero Bianconi; il Presidente della Fondazione CariPerugia Arte,Giuseppe Depretis; il Sindaco di Assisi, Stefania Proietti. All’inaugurazione è seguita la visita in anteprima dell’esposizione con la presenza dei curatori.

 

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi