Search

ATP Challenger Città di Perugia: via Delbonis al primo turno

federico delbonis

di Simone Morini

 

L’ATP Challenger Città di Perugia è entrato nel vivo. Dopo la vera e propria maratona delle qualificazioni, che ha promosso nel main draw i giocatori Echargui, Escobar, Paz e l’italiano Gianluca DI Nicola, ieri hanno preso il via gli incontri del tabellone principale.

La giornata  è stata caratterizzata da una sorpresa: l’eliminazione al primo turno della testa di serie numero uno del torneo Federico Delbonis. L’argentino (ora nr. 88 del mondo, l’anno scorso trionfatore in Coppa Davis) è apparso sottotono ed ha ceduto per 7-6 6-3 contro il connazionale Andreozzi, nr.157 ATP. Bene invece il nr.3 del seeding Santiago Giraldo che ha avuto la meglio sul francese De Schepper per 7-6 6-4. Ancora pronostico rispettato per l’altra testa di serie impegnata, l’austriaco Melzer che si è imposto per 6-1 6-3 contro l’italiano Andrea Arnaboldi.

Ha suscitato un’ottima impressione il giovanissimo talento Stefanos Tsitsipas. Il diciottenne greco-ora nr.186 ATP-ha superato per 6-3 7-6 l’ecuadoregno Escobar; ora se la vedrà proprio con il colombiano Giraldo, numero 100 del mondo. Ha avuto accesso al secondo turno Matteo Donati che ha superato Gimeno Traver al termine di un incontro combattuto, che lo ha visto prevalere per 4-6 6-3 6-1; ora sulla sua strada il numero 8 del seeding Melzer.

Oggi si parte alle ore 12 con un’ interessante programmazione che completerà il primo turno. Sul Grandstand ad aprire i giochi sarà il vincitore della passata edizione, e testa di serie numero 2, Nicolas Kicker, opposto a Gianluca Di Nicola. Sul campo centrale Luigi Guerrieri doppio derby italiano: Luca Vanni affronta Stefano Napolitano; più tardi saranno opposti Alessandro Giannessi – testa di serie numero 4 – e Stefano Travaglia, reduce da una grande prova nel torneo di Wimbledon. Sempre sul centrale di Via Bonfigli lo spagnolo Marcel Granollers- anche lui di ritorno dall’erba londinese-affronta il connazionale Ramirez Hidalgo. Molto ricca anche la programmazione di doppi in questa giornata, tanti gli italiani impegnati nei cinque incontri previsti  tra il campo Next Gen e il Grandstand.

L’ingresso è ancora gratuito e lo sarà fino a venerdì 14. Poi sarà possibile acquistare un abbonamento per i tre giorni finali al costo di 25 euro, il ticket giornaliero è invece di 10 euro, compresa la finale.

E’ possibile fare delle donazioni al comune di Norcia per la ricostruzione del Tennis Club cittadino ed all’associazione “I Love Norcia” impegnata in vari progetti nel territorio colpito dal sisma.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi