Search

A Bastia al via gli appuntamenti di Benedicta Umbria

benedicta umbria

Tutto pronto per Benedicta Umbria (vincitore del primo posto del PSR Umbria dedicato ai prodotti in filiera corta): un’occasione unica per degustare gratuitamente e conoscere i prodotti di origine monastica in Piazza Mazzini a Bastia Umbra, all’interno di una tensostruttura in cristal che ospita prodotti locali ed artigianato di eccellenza.

Gli ospiti avranno l’opportunità di assistere a show-cooking ed assaporare olio, vino, cereali e salumi facenti parte della produzione del partenariato Benedicta, al quale partecipano aziende di altissimo livello qualitativo come Fondazione per l’Istruzione Agraria, Az. Agricola Tenuta Baroni Campanino, Az. Agricola La Tavola dei Cavalieri e Az. Agricola Monastero di San Biagio.

Grazie alla collaborazione instaurata con le Suore benedettine, si apriranno le porte del Monastero di Sant’Anna: luoghi incantevoli normalmente chiusi al pubblico, quali la Biblioteca ed il Chiostro, saranno meta di visite guidate (a offerta, su prenotazione) realizzate da Madre Noemi Scarpa. La Sala degli Archi ospiterà, invece, la mostra dell’artista Benvenuto Gattolin “Omaggio a San Benedetto”, che presenterà disegni grafici riguardanti la vita del Santo e il bassorilievo commissionato dai Monaci benedettini di Subiaco da cui è nata la medaglia celebrativa del 14° Centenario dalla sua nascita.

Coloro che ammireranno l’esposizione artistica potranno, inoltre, prenotarsi e prendere parte alle degustazioni guidate di birre e vini monastici: le prime tenute dal Mastro birraio Giovanni Rodolfi e le seconde dal Sommelier Pierfrancesco Romano.

Ad esaltare l’essenza spirituale della manifestazione sarà il concerto (venerdì 8 dicembre ore 18.00), realizzato in collaborazione con Musa Winter, di Amazing Grace Gospel Choir, uno tra i più prestigiosi Cori gospel presenti in Italia che vanta partecipazioni a trasmissioni Rai ed esibizioni presso la Basilica San Paolo in Roma e Teatro San Carlo di Napoli. Diretto dal Maestro Timothy Martin, tenore e performer afro-americano noto nella scena nazionale ed internazionale, l’Amazing Grace donerà al pubblico uno spettacolo ricco, coinvolgente ed emozionante in cui i ritmi trascinanti della musica black si alterneranno ai toni spiritual e tradizionali tipici di questa particolare forma di blues.

Gli appuntamenti proseguiranno con i suggestivi laboratori (gratuiti, su prenotazione) realizzati dalla danzateruapeuta Elisa Cesaretti: “Il corpo come espressione dell’anima” dedicato agli adulti, “Naturando, un gioco danzato sul ciclo delle stagioni” e “L’orto in movimento: danzare naturalmente lo spazio” dedicato ai bambini.

Sonia Marini ci accompagnerà in una dimostrazione su “Come fare i saponi naturali”, mentre Marta Giampiccolo ci guiderà nell’”incontro tra malva e zafferano: un’incredibile erba selvatica e una spezia prodigiosa”, presso l’area Expo in Piazza Mazzini.

La Scuola di musica di Bastia Umbra diretta da Egidio Flamini allieterà il sabato di Benedicta Umbria con il concerto pop-rock tenuto dalla band composta da allievi e docenti dell’istituto.

Infine, nell’antica Sala degli Archi si terrà, la cena sensoriale con sapori, profumi, luci e allestimenti a tema che consentiranno agli ospiti di rivivere l’atmosfera benedettina in un accento moderno. Verranno degustati i prodotti tipici della cultura monastica e legati ai luoghi della tradizione. La conviviale sarà preceduta da una visita guidata al Chiostro: un percorso che coinvolgerà i cinque sensi e ricalcherà la tradizione di ospitalità e communitas tipica della regola benedettina.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi