Search

Gli autori della Bertoni Editore al Salone del Libro di Torino

bertoni editore salone del libro torino

di Bruno Mohorovich

Tra i tanti editori umbri, ospiti dello stand della Regione Umbria, allestito negli spazi del 31.mo Salone Internazionale del Libro di Torino che ha aperto i suoi battenti il 10 maggio, ci sarà anche la Bertoni Editore, giovane casa editrice di Perugia che annovera ben già tre presenze alla prestigiosa manifestazione.

Guidati dal loro editore, Jean Luc Bertoni, poeti e scrittori umbri e non, nella giornata di domenica 13 maggio, 7 poeti,14 scrittori e 2 saggisti proporranno al pubblico presente le loro ultime novità.

L’operazione di Bertoni, che letteralmente accompagna l’autore e la sua opera dalla stampa alla presentazione, va al di là della sola produzione e distribuzione di libri o di testi in genere, ma  punta sulla promozione e valorizzazione della cultura attraverso proposte editoriali indirizzate ad un pubblico di autori selezionati le cui opere possano fornire un valido contributo alla Letteratura Italiana. Infatti è uno dei pochissimi editori che hanno deciso d’investire sulla poesia; infatti mentre molte casi editrici hanno sospeso le pubblicazioni, lui ha creato una branca ad hoc che mira proprio allo sviluppo ed alla conoscenza di questa. Ci dice: “ Fare l’editore è difficile. In una società in cui quando dici che fai l’editore molti ti rispondono: “ma si legge ancora!” Capisci di far parte degli ultimi dinosauri, poi se dico che ho una collana di poesia sgranano gli occhi tra stupore e perplessità.”

Ormai accreditato presso le più grandi catene librarie nazionali, il cammino della Bertoni prosegue incessante. Subito dopo Torino, la casa editrice umbra sarà a “Napoli Città Libro – salone del libro e dell’editoria” ( 24/27 maggio); ma prima, tornando a far tappa a Perugia, presso il Teatro “Cucinelli” di Solomeo, si svolgerà domenica 20 maggio il “Premio Minerva Etrusca”.Questi è un importante riconoscimento che ogni anno viene conferito agli umbri che si sono distinti nel sociale e nello sviluppo delle arti e della cultura. Il premio, che nasce dalla sinergia di diverse associazioni del territorio umbro, è promosso dalla casa editrice Bertoni Editore e l’Associazione “Europa Comunica”, in collaborazione con il Club UNESCO di Perugia-Gubbio, Avis Comunale Perugia, Thelethon Umbria, ANED Umbria e Filarmonica di Solomeo.

Altro non ci resta che augurare a Jean Luc Bertoni ed ai suoi autori che contribuiscono a portare il nome dell’Umbria in giro per l’Italia “good luck” e ricordare ai nostri lettori che un libro non è un oggetto, è un pensiero, un viaggio, insomma… leggere fa bene.

Post correlati

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi