Search

La Birra Perugia conquista la Germania: 2 medaglie d’oro all’European Beer Star

fabbrica birra perugia

Birra Perugia non finisce di stupire e mietere successi. Il birrificio umbro ha appena conquistato ben due medaglie d’oro all’ European Beer Star, in Germania, concorso tra i più selettivi e prestigiosi del mondo.

Quest’anno c’erano circa 2 mila birre in gara, provenienti da oltre 40 paesi e giudicate da una selezionata giuria di super esperti internazionali. Birra Perugia ha primeggiato con ben 2 birre: la Calibro 7 e l’Isterica, sbaragliando la concorrenza di alcune realtà storiche del settore, di assoluta rilevanza.

Un trend che si conferma eccellente per questa giovane realtà, capace in poco tempo di diventare un tassello importante nel panorama brassicolo italiano e internazionale. Non vanno infatti dimenticati i premi già ottenuti in Germania e in Belgio, negli anni scorsi, tra cui le medaglie piovute nel 2013, nel 2015 e nel 2016; così come l’incredibile riconoscimento di Birrificio dell’Anno 2016 (Unionbirrai).

La premiazione è avvenuta lo scorso 13 settembre a Monaco di Baviera ed è l’ennesimo, prestigioso traguardo per i giovani che hanno rilanciato questo antico marchio cittadino, ormai vero riferimento del settore.

“Siamo davvero felici – commentano da Birra Perugia – successi così prestigiosi ci danno la carica e confermano quello che di buono stiamo facendo. Onestamente le cose stanno andando ben oltre le nostre più rosee previsioni, a testimonianza che le idee, il duro lavoro e la passione pagano. Insomma, quando ci metti tutto te stesso è lecito sognare. I premi sono la benzina che ci spinge a fare sempre meglio e andare avanti con decisione, ma la vera forza arriva dal grande affetto di chi ci segue ogni giorno, fin dall’inizio dell’attività. Amici, appassionati e clienti, categorie che spesso si mescolano e che non ci fanno mai mancare un grande sostegno”.

E il futuro? “Birra Perugia è un’azienda in salute e in crescita, ma non ci interessa diventare troppo grandi. Per avere i risultati che vogliamo e produrre birre eccellenti le dimensioni non possono essere esagerate; i tempi sono fondamentali e la cura maniacale in ogni dettaglio necessaria. E poi ci piace essere il birrificio del territorio: siamo orgogliosi dei nostri partner commerciali, dei  locali che vendono le nostre birre e di tutti quelli che vengono a trovarci, acquistando le bottiglie direttamente da noi”.

Infine un passo indietro: Birra Perugia è una realtà contemporanea di successo ma la sua storia è ancor più affascinante e parte da lontano. La prima Fabbrica Birra Perugia vede la luce nel 1875: si tratta dunque di uno dei primi birrifici sorti in Italia. Un’impresa leggendaria, tra le più importanti della birra italiana della seconda metà dell’Ottocento, culminata con l’acquisizione da parte di un grande gruppo industriale e la relativa cessazione del marchio, alla fine degli anni Venti. La rinascita quasi 90 anni più tardi, nel 2013, grazie al nuovo progetto di impostazione artigianale. Una bella storia che lega orgoglio locale e successo globale.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi