Search

Racconto: “Grazie Mr. Brahms”

Racconto: “Grazie Mr. Brahms”
di Carmen Toscano   Rannicchiato nel suo misero giaciglio non si accorgeva dello scorrere del tempo ma se ne accorse quando provò a muoversi. Le sue gambe erano completamente intorpidite, doloranti, sia per la prolungata immobilità e per il gran freddo che gli era penetrato nelle ossa rendendole due stampelle di legno. Fece grandi sforzi e incominciò a muoverle per... Read More

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi