1000 Miglia 2019: al via le iscrizioni per il concorso fotografico Bruno Boni

concorso bruno boni 1000 miglia 2019

Sono state aperte il 1 maggio le iscrizioni, per professionisti ed amatori, che intendono partecipare alla VII edizione del concorso fotografico Bruno Boni.

L’associazione Bruno Boni di Brescia ogni anno, in occasione dello svolgersi della Mille Miglia, organizza il concorso fotografico per celebrare l’uomo che, appena dopo la Seconda Guerra Mondiale, è stato sindaco di Brescia per circa trent’anni e che si prodigò anima e corpo per far continuare a vivere la corsa più bella del mondo, tanto da essere ricordato ancora oggi con l’appellativo di “Sindaco della Mille Miglia”.

Il tema del concorso è incentrato “Sull’impatto della corsa più bella del mondo tra la gente”; uno degli aspetti con cui verranno scelte le immagini sarà la spontaneità dal binomio auto/pubblico, oltre naturalmente, storico e sportivo che la manifestazione richiama.

Gli scatti potranno essere effettuati lungo tutto il percorso della Mille Miglia 2019 e durante le manifestazioni collaterali che si terranno tra il 13 e il 18 maggio prossimi.

Quest’anno una delle novità sostanziali del concorso fotografico, sarà il premio speciale intitolato a Piero Taruffi; il campione che con la sua Ferrari 315 S numero 535 vinse l’ultima edizione agonistica della Mille Miglia nel 1957.

La sezione dedicata a Taruffi vedrà i migliori scatti realizzati durante il transito delle auto storiche sulle strade di Umbria e Lazio.

Il premio dedicato al grande pilota ed ingegnere, offerto dalla squadra corse Traguardo – Taruffi, è soltanto il coronamento di una cooperazione nata con la consegna di un premio alla signora Franca Boni, figlia di Bruno Boni, in occasione del transito davanti al Monumento Taruffi collocato sulla SS Cassia tra Montefiascone e Bolsena, durante l’edizione della Mille Miglia 2018 alla quale ha preso parte, come di consueto, con la sua auto d’epoca.

La collaborazione è proseguita con il taglio del nastro inaugurale della “Mostra fotografica itinerante della Mille Miglia 2018”, voluta dalla rete museale Umbro – Laziale, nella tappa al Museo Taruffi di Bagnoregio con la signora Boni e il sindaco di Bagnoregio Francesco Bigiotti.

Gli appassionati che seguiranno la corsa in Umbria e Lazio avranno sicuramente uno stimolo in più per dare il meglio ed essere premiati a Brescia al Palazzo Loggia, nel corso della cerimonia conclusiva in programma il 15 giugno 2019.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi