Search

Concorso vetrine 1000 Miglia ad Amelia: ecco i premiati!

festa 1000 miglia

Si è conclusa ieri, con la premiazione delle vetrine ed il saluto e ringraziamento a tutti i comuni partecipanti, l’avventura 2018 della 1000 Miglia in Umbria e nel Lazio.

Partendo da Orte, dove la carovana dei partecipanti è stata accolta, nell’ambito di un festoso raduno automotociclistico, dal Sindaco Angelo Giuliani e dall’Assessore Valeria D’Ubaldo che ha poi proseguito insieme al gruppo lungo il tragitto che ha legato tutti i nove comuni partecipanti all’iniziativa.

Ad Amelia, in modo particolare, è avvenuta la premiazione delle vetrine dei negozi della città che hanno accolto la corsa più bella del mondo con un tripudio di colori, ricordi, emozioni. Ciascun negoziante si è adoperato per addobbare la propria vetrina con amore, scegliendo fra i ricordi propri o dei propri cari, o realizzando con le proprie capacità professionali, opere di grande suggestione e bellezza.

La giuria, composta da Umbro Passone, direttore del Museo Scuderia Traguardo promotore dell’iniziativa, l’Assessore del Comune di Amelia Federica Proietti e Benedetta Tintillini, direttore responsabile di Umbria e Cultura in qualità di presidente di giuria, ha emesso un difficile verdetto, proprio per l’alto livello delle realizzazioni:

  • Primo classificato – Ex Aequo Panificio Pasticceria Due A Due P: Per aver rappresentato, attraverso l’utilizzo di un cibo altamente simbolico come il pane, la penisola italiana nelle sue eccellenze con originalità, manualità, creatività ed attinenza al tema proposto.
  • Primo classificato – Ex Aequo Fotovideomania: Per aver enfatizzato la bellezza di Amelia come scenario della 1000 Miglia, con professionalità, creatività, originalità.
  • Secondo classificatoCopisteria Santini: Per aver riprodotto con oggetti d’epoca l’atmosfera della 1000 Miglia con creatività ed originalità
  • Terzo classificatoCentioni: Per aver esaltato il tema della storicità ponendo all’attenzione del pubblico le gesta di Luigi Musso, grande pilota dell’epoca pionieristica delle corse.
  • Quarto classificatoGelateria Tropicana: Per aver rappresentato l’evento con creatività, manualità e professionalità

Tre menzioni speciali sono state consegnate ad Atipico, Birò e Conti Abbigliamento, ma l’organizzazione dell’evento, attraverso un attestato, ha inteso ringraziare immensamente tutti gli esercenti che hanno contribuito a rendere Amelia Città di 1000 Miglia: Tessuti Salvaterra Bruni D. Maria, Confezioni Lidio, Le Chic Calzature di Paola e Giampiero, Follie di Conocchia Loretta, Punto di Vino di Rossi Luciano, La Tradizione di Perotti Ascenzina, L’Angolo di Iapadre Fiorella, Orologeria Polimadei Barbara, Mercatino Antiquariato di Massani Federico, Macelleria Claudio Carcascio, Il Rigattiere di Pernazza Adriano, Atelier di Settimi Roberta, C.I.A. di Venturi Claudio e Coppo Samuele, I giochi di Fra di Chiraz Francesca, Caffè Service di Bernardi Maurizio, Ottica Antonelli, Fuoriporta Pasticceria, Place XXI Lounge Bar, Pragma di Nicoluca Federico, Anna Bomboniere, Bar Rimembranze, Tess Collection, Copisteria Tecnograph, Polidori Gioielleria, Immobiliare Quadraccia di Stefano, Pottikki di Elisa Brigandi, L’Oasi di Rosati Manola, Pizza e Co, Foto Ottica Gili, Chieruzzi Gioielli, Vetreria Attili, Palascauto di Falasca Roberto, Cartoparty di Carioppi Alessandro, Tabaccheria Tomassori, Termoidraulica Scrigna Carlo, Isa Fashion di Federici Isabella, Il gomitolo di Stella Danibla, Festa, Eva di Barbara G, B e M Abbigliamento, Profumeria di Peppino di Angelo e Cinzia, Tabaccheria fuori porta di Perotti Valerio, Fravi Abbigliamento.

La giornata è poi proseguita a Lugnano in Teverina dove sono stati consegnati i riconoscimenti ai componenti della squadra che ha portato l’Umbria ed il Lazio in gio per l’Italia, capitanata dall’equipaggio partecipante alla gara composto da Gianni Morandi e Primo Del Toro, per poi concludersi a Bagnoregio dopo aver toccato Alviano, Guardea e Baschi.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi