Search

Cultura: “Una stagione per amare”, notte bianca al Liceo Jacopone

“Una stagione per amare”

30 MAGGIO 2015

Una nuova, grande serata culturale al Liceo “Jacopone da Todi”

 

Dopo il grande successo degli scorsi anni scolastici, il Liceo “Jacopone da Todi” è lieto di annunciare, con il concorso della Società Cooperativa Sociale “Onda” e della “Zona Sociale n° 4”,
la riproposta delle “Notti Bianche del Liceo”, con la “Notte Bianca” che si svolgerà sabato 30 maggio 2015, con il titolo “Una Stagione per Amare”, e sarà aperta all’intera cittadinanza, invitata a partecipare ad una nuova, magica Notte, dedicata alla bellezza e all’arricchimento spirituale.

Pertanto, il prossimo 30 maggio, presso la magnifica sede del Liceo “Jacopone da Todi” in Largo Martino I, a partire dalle ore 21.00, la “Notte Bianca del Liceo” celebrerà il profumo dolcissimo e inebriante dell’Amore, attraverso una serata culturale appassionata e avvincente, che prevede in primo luogo, dopo una fascinosa Introduzione “sulle ali del clarinetto” di Natalia Benedetti, una Sezione di prosa e poesia, con la recitazione di un breve estratto del saggio teatrale di Sergio Guarente “Mysterium amoris. Gli occhi di Hannah Arendt e la luce di Martin Heidegger”, che vedrà la partecipazione straordinaria del grande attore e regista, poeta e scultore tuderte Giorgio Crisafi, e la lettura di “Liriche d’amore”, a cura di Alessandro Panini Finotti, raffinato giornalista e autore teatrale, e degli studenti del Liceo.

Quindi, la “Notte Bianca” sarà animata da una brillante Sezione musicale, con una successione di brevi e vibranti Concerti, che vedranno protagonisti gli allievi del Liceo, e prevedono un Concerto dell’Orchestra giovanile della Scuola Media “Cocchi-Aosta” e del Liceo “Jacopone da Todi”, diretta da Natalia Benedetti, con il contributo dei Docenti del Dipartimento di Strumento della Scuola Media “Cocchi-Aosta”, la Performance musicale e poetica “Ballate d’amore”, a cura di Donatella Calamita, un “Omaggio all’amore nell’opera lirica”, con le allieve del Liceo Veronica Antonini (voce soprano) e Kaoutar El Frayji (pianoforte), “L’elegia d’amore in Fryderyk Chopin”, con l’esecuzione al pianoforte, da parte di Kaoutar El Frayji, del “Notturno op. 9 no. 2”, il “Concierto de Aranjuez” di Joaquín Rodrigo, con l’esecuzione di Giulio Castrica (chitarra classica) e Ludovica Corona (pianoforte), il Concerto del Gruppo musicale del Liceo “Apollo Licio”, e il Concerto degli studenti del Liceo del Corso di chitarra classica diretto da Giulio Castrica. Alle due sezioni di “prosa e poesia” e “musicale”, si affiancheranno una Esposizione di opere degli studenti della classe 5A del Liceo Scientifico, dal titolo “L’amore per la verità della materia: omaggio ad Alberto Burri”, ispirata al percorso artistico del grande artista di Città di Castello, e l’Osservazione astronomica, a cura di Benedetto Scimmi, “L’Amor che move il sole e l’altre stelle”.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi