Search

A Montone torna la Donazione della Santa Spina

donazione santa spina

Per Montone il mese di agosto è la festa del personaggio più celebre: Braccio da Montone. Dall’11 al 19 agosto torna la Donazione della Santa Spina che è la rievocazione della gesta del Capitano di ventura Braccio Fortebracci, il cui figlio Carlo donò alla città una spina della corona che trafisse il capo di N. S. Gesù Cristo.

Ieri l’evento è stato presentato nel palazzo della Provincia di Perugia dal sindaco Mirco Rinaldi e il presidente della pro loco di Montone Raffaele Bei che hanno presentato il programma dei 9 giorni di festa tra rappresentazioni, cortei storici, conferenze e taverne rionali aperte.

“L’atmosfera medievale pervaderà il paese per tutti  i giorni di festa. Quest’anno parteciperà anche una rappresentanza di Perugia 1416, iniziamo questa collaborazione importante. Verrà a farci visita anche l’assessore alla cultura del comune di Perugia Maria Teresa Severini e con lei intrecceremo sinergie per lavorare insieme con le rispettive manifestazioni storiche”.

Il clou dei festeggiamenti è previsto per sabato 18 e domenica 19 agosto quando, dopo una serie di sfide lanciate tra i tre rioni (Porta del Borgo, Porta del Monte e Porta Verziere), ci sarà la proclamazione del rione vincitore e il corteo storico della Donazione della Spina.

Per maggiori informazioni www.donazionedellaspina.it.

Donatella Binaglia

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi