Search

La Famiglia Addams al Castello di Torre Alfina

la famiglia addams

Il 25 ed il 26 febbraio 2017, in occasione di Carnevale, la compagnia Controtempo Theatre, porterà in scena “La Famiglia Addams” al Castello di Torre Alfina (VT). Lo spettacolo sarà itinerante, permettendo così al pubblico di attraversare i diversi ambienti della meravigliosa location.

Una casa apparentemente disabitata. Un proprietario disposto a tutto pur di venderla. Inquietudini, stravaganze, colpi di scena. Questo il quadro che gli spettatori, potenziali acquirenti dell’immobile, si troveranno davanti. Un percorso cupo, divertente ed emozionante al tempo stesso, in un castello che ha tanto da raccontare. Il cast è formato da attori professionisti, tutti diplomati all’Accademia Internazionale di Teatro di Roma. I coniugi Addams, interpretati da Venanzio Amoroso e Lilith Petillo, si ritroveranno a capeggiare l’anomala famiglia che porterà in scena una storia del tutto nuova. I piccoli e macabri Addams, Mercoledì e Pugsley, saranno interpretati rispettivamente da Milca Lemasle e da Marco Guglielmi.  Lo stravagante zio Fester è Domenico Pizzutilo; l’incomprensibile cugino Itt, invece, sarà Demetrio Paciotti. Noemi Pallino vestirà i panni della Nonna, mentre Lurch, fedele e impassibile maggiordomo degli Addams, sarà Danilo Franti. Infine, nel ruolo di Charles Hulen, proprietario del castello, troveremo Fabio Pagano.

La Compagnia Controtempo theatre è una realtà professionale attiva sul territorio nazionale e fondata nel 2016 da: Danilo Franti, Lilith Petillo, Venanzio Amoroso e Pasquale Candela.

Orari di ingresso:

Sabato: 17:00 / 18:30 / 20:00 / 21:30 
Domenica: 17:00 / 18:30 / 20:00 / 21:30

Per info e prenotazioni:

34725394843467346677

compagniacontrotempo@gmail.com

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi