Search

Festival Moon in june: la rassegna musicale nel cuore del Trasimeno

moon in june

All’Isola Maggiore del Lago Trasimeno il 21, 22 e 23 giugno 2019 si svolgerà la quinta edizione del festival musicale “Moon in June”.

Con il Lago che fa da sfondo il festival proporrà, come sempre, musica di alta qualità e non solo, per alzare la temperatura dell’Isola situata nel bel mezzo del Trasimeno.

Una delle novità di quest’anno, tra gli altri eventi, ci saranno 2 appuntamenti che daranno vita a un’edizione chiamata “Just like a women”: il concerto della ‘cantantessa’ Carmen Consoli (domenica 23 giugno, ore 19.45, 30 euro + d.p.) e quello dei Bowland, band rivelazione dell’edizione 2018 del talent show XFactor (sabato 22 giugno, ore 19.45, 20 euro + d.p.).

Nel vivo del loro tour primaverile e con una serie di sold out i BowLand hanno annunciato le prime tappe del loro summer tour che prevede anche una tappa al festival Moon in June il 22 Giugno. BowLand è un progetto musicale nato a Firenze da tre amici che si sono incontrati a Teheran, che trova le sue radici in uno spazio in cui atmosfere fluttuanti e suoni insoliti si fondono con voci eteree e ritmi groovy. Nel 2017 esce ‘Floating Trip’, primo album della band, un insieme delle influenze artistiche del loro percorso maturato negli anni – dai Gorillaz ai Portishead, passando per le Cocorosie e Nicolas Jaar. Tracce in cui le cui parole sono diretta conseguenza della musica, origine primaria; i loro pezzi hanno dentro un intrinseco ceppo mediorientale ma senza sfocare mai in stereotipi o definizioni. Nel 2018 arrivano ai cuori del pubblico arrivando fino alla finale del programma televisivo XFactor Italia presso il Mediolanum Forum di Milano. A dicembre pubblicano l’EP ‘Bubble Of Dreams’, anticipato dal singolo Don’t Stop Me, brano inedito dei BowLand, prodotto da Pino “Pinaxa” Pischetola, che ha già superato 1 milione di stream su Spotify. Con un tour di successo e un sold out dietro l’altro, il viaggio dei BowLand nel 2019 è iniziato nel modo giusto e continuerà con un nuovo album e tanto altro da ascoltare e scoprire.

Carmen Consoli torna il 23 Giugno con nuovi appuntamenti on stage che in estate la vedranno alternarsi tra il rock e l’acustico. La celebre artista sarà presente anche a Moon in June e per l’occasione sarà accompagnata da una formazione unplugged composta da violino (Emilia Belfiore), violoncello (Claudia della Gatta) chitarra e mandolino (Massimo Roccaforte). Carmen porterà al pubblico le due anime che l’hanno accompagnata nel corso della sua ventennale carriera e che, alternandosi in lei con grande naturalezza, l’hanno resa una delle artiste più versatili del panorama musicale italiano e internazionale, riuscendo sempre a lasciare il segno tra le emozioni dell’acustico e le amplificazioni del rock graffiante.

Moon in June è la rassegna musicale, giunta al suo quinto anno, organizzata dall’Associazione Moon in June con il patrocinio della Regione Umbria e del Comune di Tuoro sul Trasimeno. In passato hanno suonato per Moon in June con momenti indimenticabili, tra gli altri, Vinicio Capossela (che ha dato il via al festival nel 2015 tenendo anche la prestigiosa direzione artistica), Gary Lucas, Cristina Donà, Brunori Sas, Giovanni Guidi, Bugge Wesseltoft, Morgan (omaggio a Tenco nel 2017), Vasco Brondi-Le Luci della Centrale Elettrica, John De Leo e Jens Lekman (lo scorso anno, 2018).

Il programma completo di Moon in June 2019, dopo i nomi già annunciati di Consoli e Bowland, sarà presentato prossimamente nel corso di una conferenza stampa.

Prevendite biglietti online su www.ticketitalia.com e www.ticketone.it

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi