Search

Grande successo per il Todi Ferrari Day

ferrari day

di Donatella Binaglia

 

E’ bella, rossa e rappresenta il meglio del design italiano, il suo rombo è degno della migliore sinfonia, (ancora da comporre) e ieri ha dipinto con i suoi colori accesi, la bella Piazza del Popolo di Todi. Stiamo parlando del “I° Todi Ferrari Day” un evento che Andrea Breschi, il comune di Todi e la concessionaria De Poi hanno fortemente voluto.

Tutto è andato come doveva andare, a partire dal tempo, con un sole splendido pronto a far brillare, ‘il mito’, ovvero le circa 50 Ferrari presenti. Uno dei modelli più ammirati è stata  “La Ferrari”, ovvero il solo e unico modello di auto ibrida targata Ferrari, con i suoi 963 cavalli, equiparabile ad una F1.

Ugo Amodeo Presidente dello “Scuderia Ferrari Club” di Perugia, Antonino Ruggiano Sindaco di Todi, Claudio Ranchicchio assessore allo Sport e Turismo, Filippo De Poi della Concessionaria Ferrari Umbria, nella sala del Consiglio di Todi,  hanno voluto salutare tutti gli equipaggi che hanno preso parte all’evento.

“Pensate che al MoMa, Museum of modern Art di NY, il tempio dell’arte moderna, sono esposte 3 Ferrari, questo non è un caso perché il Cavallino Rosso è arte applicata alle macchine – ha detto Breschi nel suo intervento. Speriamo con questa bella giornata di aver riportato la passione dei raduni anche nel mondo Ferrari. Da tanto non riuscivamo ad avere una adesione cospicua e compatta come questa”.

“Todi è una città accogliente – ha detto Ruggiano –  dove si mangia bene e si beve bene. Vedere piazza del Popolo invasa dal rosso Ferrari mi  ha veramente emozionato”. Ha manifestato tutto il suo apprezzamento per la giornata anche Filippo De Poi, che, con la sua concessionaria, da 20 anni è rivenditore del Cavallino Rosso. “Speriamo di riprendere ad organizzare questi raduni perché il marchio Ferrari merita di diventare un museo a cielo aperto”.

Apprezzatissimo dal sindaco Ruggiano è stato il modellino Ferrari regalato da Ugo Amodeo, da tre anni alla guida della Presidenza nazionale del club Ferrari.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi