Search

Lugnano in Teverina, il Maggio dei libri profuma di pane

pagine di pane

Il pane è sulla bocca di tutti … per essere mangiato, annusato, pesato e raccontato.

Al pane impastato e narrato, cibo di tutti i tempi e di tutte le genti, cibo sacro e popolare, è dedicato quest’anno il Maggio dei Libri a Lugnano, con il progetto Pagine di Pane, che segna l’incontro fra pane e letteratura, nell’intreccio dei sensi.

Il progetto nasce da un’idea di Elisabetta Putini, coordinatrice del Premio Letterario Lugnano, ed è realizzato con Ippocampo TeatroStudio, che ne cura l’allestimento e la regia, e con la collaborazione del Panifcio Montagnetti e del Comune di Lugnano in Teverina.

L’appuntamento è per sabato 19 maggio, alle ore 18 presso le ex scuole spazio Verdecoprente, piazza Marconi 6, Lugnano in Teverina (Terni).

Pagine di pane. Il pane fatto, il pane narrato, propone il momento della panifcazione come rituale collettivo scandito dal gioco delle mani in pasta, da letture a tema e da bocconi musicali. Tutti seguono il tempo e il ritmo dell’impastamento, per una performance partecipata che coinvolge attori e spettatori sotto la guida dei gesti sapienti del maestro panificatore, Ferruccio Montagnetti.

Pagine di pane è un’idea e un’occasione di aggregazione e scambio, tra impastatori, lettori e spettatori, per un fare, un leggere, un immaginario condiviso. Perché sono compagni quelli che dividono lo stesso nutrimento: il pane, le letture e le immagini interiori a cui queste portano.

Scelte da testi classici e contemporanei le letture strizzano l’occhio anche ai giovanissimi e alle tradizioni della panifcazione umbra, creando un originale percorso letterario tra colto e popolare, tra reale e fabesco. Accompagnati dai bocconi musicali di Alessandro Dimiziani i brani sono proposti da: Roberto Giannini, Paolo Petroni, Elisabetta Putini, Rossella Viti.

Info e prenotazioni: vocabolomacchia@gmail.com
Ippocampo TeatroStudio 327 2804920

Pagine di pane. Il pane fatto, il pane narrato
Quando: Sabato19 maggio, ore 18
Dove: Lugnano in Teverina (Terni) – Spazio Verdecoprente, ex scuole, piazza Marconi 6
Reading e performance partecipata
da un’idea di Elisabetta Putini
Allestimento e regia Ippocampo TeatroStudio
Maestro della panifcazione: Ferruccio Montagnetti
Panifcatori: gli Spettatori
Bocconi musicali: Alessandro Dimiziani
Lettori: Roberto Giannini, Paolo Petroni, Elisabetta Putini, Rossella Viti
Chi vuole impastare si deve prenotare!
Info e prenotazioni: vocabolomacchia@gmail.com
Ippocampo TeatroStudio 327 2804920
L’evento è pubblicato sul sito de IL MAGGIO DEI LIBRI www.ilmaggiodeilibri.it al link
http://www.ilmaggiodeilibri.it/edizione_2018/gestore.php?
var0=appuntamenti&uniquecode=201800938

Post correlati

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi