“Il soffitto di vetro”, riflessioni sul lavoro femminile al museo di Piegaro

museo piegaro

3 e 4 Settembre la suggestiva location umbra diventa baricentro di mostre, laboratori ma anche di riflessioni sul lavoro femminile con un evento organizzato dalla compagine umbra del network nazionale delle donne lavoratrici.

Torna a far parlare di sé con un evento davvero speciale la Rete al Femminile di Perugia, emanazione locale del sodalizio nazionale di donne artigiane, imprenditrici e lavoratrici autonome tutte accomunate dalla voglia di esprimersi professionalmente sostenendosi l’una con l’altra in un network a “maglie larghe”.

I prossimi 3 e 4 settembre, infatti, presso il suggestivo Museo del vetro di Piegaro (PG) si svolgerà l’evento “Il soffitto di vetro”, ispirato dalla metafora che indica la difficoltà di molte donne a raggiungere posizioni di responsabilità e di vertice nelle carriere lavorative, a fronte di un’apparente facilità alla scalata (da qui, appunto, il termine “soffitto di vetro”, ovvero una barriera invisibile ma ben consistente).

La Rete al Femminile perugina offrirà dunque un weekend con workshop, market, food, esposizioni delle varie “Reticelle” e performance teatrali, unendo cultura ed intrattenimento.

L’evento verrà realizzato con il patrocinio del Museo del Vetro e dell’Associazione “Il Borgo”, con il sostegno del Comune di Piegaro.

Il programma

Il programma su due giorni prevede l’apertura al sabato mattina con l’artista del vetro Nadia Festuccia, che offrirà la possibilità di cimentarsi in un laboratorio di soffio del vetro (ore 10-13, prenotazione obbligatoria 366.9576262, costo 30 euro); la giornata proseguirà alle ore 15 con una conferenza di presentazione dell’evento che approfondirà il tema centrale del “soffitto di vetro”: parteciperanno Simona Meloni, assessore al turismo e alla cultura del Comune di Piegaro, la responsabile del Museo del Vetro, Sabrina Vernarecci e la referente della Rete al femminile di Perugia, Iris Benoni.

A seguire mercatino dell’artigianato, degustazione di prodotti tipici e laboratori per grandi e piccini sul tema della lavorazione del vetro. Il tutto realizzato e offerto dalla creatività delle Reticelle perugine, ma anche dalle competenze che ruotano attorno al Museo del Vetro. Alle ore 21 ci sarà lo spettacolo teatrale tematico de “I Vetrofusi” di Piegaro da titolo “Scarcia” storia di vetro, di paglia e d’amore di Beatrice Meacci.

La giornata di domenica inizierà alle 10 ancora con il laboratorio dell’artista Nadia Festuccia e proseguirà con altre degustazioni di prodotti a KM 0 e dimostrazioni. L’evento si chiuderà alle ore 18.30 con lo spettacolo “Ritratto di famiglia” di Cristina Mencaroni, messo in scena dal Gruppo teatrale “La badia” di Pietrafitta”.

L’ingresso al Museo e all’evento sarà gratuito (partecipazione ai laboratori a pagamento a partire da 5 euro, consigliata la prenotazione).

Tutti i dettagli su http://retealfemminileperugia.com/il-soffitto-di-vetro/

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi