Automobilismo d’Epoca: più di 30 Topolino d’epoca per “Il Topo ad Assisi”

il topo ad assisi

Ottima riuscita per la manifestazione “Il Topo ad Assisi” che con gli sbandieratori del Calendimaggio, Paolo Conte in sottofondo che canta “Sulla Topolino Amaranto” e gli oltre trenta esemplari della piccola utilitaria hanno invaso la città di San Francesco.

Il perché della simpatia verso questa piccola utilitaria è tutto nelle parole di Conte “Sulla Topolino amaranto…dai siedimi accanto, che adesso si va!” piccola ma confortevole ha segnato un’epoca. La Topolino è stata presentata il 15 giugno del 1936 con il nome di FIAT 500 venduta al contro, di 8.900 lire. Non venne mai chiamata FIAT 500 ma “Topolino” per le sue ridotte dimensioni. Questa piccola vettura ha sempre suscitato simpatia e curiosità in gran parte della popolazione, infatti domenica turisti e curiosi, armati di cellulare e macchina fotografica, hanno immortalato conducenti e vetture in esposizione statica nella Piazza del Comune ad Assisi. Molto bella la passeggiata verso la  Cantina di Colsanto di Bevagna dove gli equipaggi hanno effettua la visita guidata alla cantina.

A vincere la gara di gimcane de “Il Topo di Assisi” sono stati Roberto Ferrini (terzo classificato), Massimo Montesi (secondo classificato) e Roberto Righi (primo classificato). L’organizzazione ha consegnato un riconoscimento all’equipaggio più lontano composto da Zanichelli Mauro e Benvenuti Luana che da Parma, percorrendo ben 420 km, sono arrivati ad Assisi con il loro Topolino.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi