Search

L’importanza di donare, convegno a Città di Castello

l'importanza di donare
L’Importanza di Donare è il titolo e il tema del convegno che si terrà a Città di Castello venerdì 25 maggio, a partire dalle ore 15.30, all’Auditorium Antonio. L’evento, organizzato dal servizio di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale di Città di Castello diretto dal Dott. Fabio Gori e patrocinato dal Comune di Città di Castello, dall’USL Umbria 1, dalla Sogepu, dal Cesvol (PG) e da Insieme per la Salute, si propone di avviare una campagna di sensibilizzazione alla donazione di organi e tessuti ed è aperto a tutta la cittadinanza.
Nel corso del convegno si parlerà delle diverse possibilità della donazione. Verranno sottolineati gli aspetti sanitari e le implicazioni giuridiche nonché etiche che l’atto del donare comporta. La donazione di organi e tessuti, infatti, non è solo un gesto di solidarietà ma va sempre di più configurandosi come una scelta consapevole, razionale ed emotiva insieme; un contributo personale, inquadrato in un contesto sociale e umano più ampio, che ognuno di noi può dare nella sua vita per salvare altre vite. Il sistema sanitario del nostro paese offre poi tutta una serie di tutele e di garanzie nei confronti sia del donatore che del ricevente. A favore della donazione degli organi e dei tessuti si è pronunciato anche Papa Francesco, che l’ha incoraggiata in nome del principio della generosità.
Interverranno al convegno: l’assessore alla Salute Welfare e Coesione sociale della Regione Umbria, Luca Barberini, il vescovo della Diocesi di Città di Castello, Mons. Domenico Cancian, il sindaco di Città di Castello, Luciano Bacchetta, il direttore generale della USL Umbria 1, Andrea Casciari, il direttore del presidio ospedaliero Alto Tevere, Silvio Pasqui, il magistrato Francesco Loschi, la responsabile dello Stato Civile del Comune di Città di Castello, Daniela Salacchi, responsabile del Centro Trapianti della Regione dell’Umbria, Attanassos Dovas, il direttore  della U.O. di Rianimazione e Terapia Intensiva dell’ospedale di Città di Castello, Fabio Gori,  coordinatore locale Trapianti Organi e Tessuti, Manuela Toccoletti. Si ringraziano per il sostegno: Aboca, Etabeta, Graffio.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi