Search

Perugia. Kidsbit Festival 2018 cresce ed entusiasma la città

kidsbit festival

L’entusiasmante e coinvolgente partecipazione conferma per il terzo anno consecutivo l’alta qualità di Kidsbit Festival, l’evento per i bambini e le famiglie del 21° secolo ideato e organizzato dall’Associazione Culturale ON, in collaborazione con Antica Proietteria.

Oltre 2000 le presenze stimate nei giorni del Festival tra bambini, ragazzi, genitori, docenti e curiosi; tanti i cittadini di Perugia che hanno scoperto luoghi storici della città che non conoscevano, molti i turisti arrivati da diverse regioni d’Italia appositamente per KIDSBIT e straordinaria la presenza di famiglie internazionali che hanno vissuto gli spazi del centro in modo originale grazie ai tanti giochi, laboratori creativi, spettacoli, installazioni interattive e videomapping che hanno fatto divertire e ballare insieme grandi e piccoli.

Creare un Festival diffuso, sviluppato in 10 diverse location del centro storico e che interagisce direttamente con i monumenti e i musei, è stata la novità vincente di questa edizione che è riuscita a creare un ambiente urbano di sperimentazione, libero e vitale facendo incontrare la storia, l’arte e la tecnologia digitale per un’esperienza unica ed emozionante.

Importante quest’anno anche l’apertura al mondo della scuola, grazie alle collaborazioni di USR – Ufficio Scolastico Regionale e della Rete degli animatori digitali dell’Umbria, che durante l’anteprima del 24 maggio e nella giornata del 25, ha sviluppato un programma inclusivo ed originale per gli studenti e percorsi formativi dedicati ai docenti per aiutarli a sviluppare e sperimentare in classe moduli didattici innovativi.

KIDSBIT 2018 è stato realizzato grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e con il supporto, volontario e appassionato, di numerose realtà -locali, nazionali e internazionali- dedite alla promozione dell’educazione e dell’uso critico, libero, creativo di strumenti innovativi digitali.

Fondamentale è stato il sostegno delle tantissime famiglie e degli insegnanti che decidono di investire sulla ricerca di metodi innovativi per la crescita dei bambini e dei ragazzi, allo scopo di formare i cittadini di domani capaci di prendersi cura del proprio territorio e che possano contribuire in prima persona al miglioramento della società.

Grazie al patrocinio di Regione Umbria, Comune di Perugia, Camera di Commercio Perugia; al sostegno di Goethe Institut, Istituto Tedesco Perugia, Ambasciata di Norvegia e al contributo di EKO Music Group/Roli/Montarbo, Rossana/Bonelle/FIDA.

Partner web Gusto e Tourtools; partner ospitalità Airbnb e UmbriaSì; partner istituzionali: ARPA Umbria, Galleria Nazionale dell’Umbria, Fondazione Marini Clarelli Santi e Micron; partner tecnici Med Store, MR*DIGITAL, Grafiche Paciotti, Tagtool, Go Internet S.p.A., EnjoyPerugia, Città del Sole e Hausbrandt.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi