Search

“La Divina Commedia” diventa un musical e va in scena al Lyrick

divina commedia

Riparte l’imperdibile colossal teatrale ispirato al più importante testo italiano di tutti i tempi, La Divina Commedia Opera Musical, e approda sul palco del teatro Lyrick di Assisi, nell’ambito della stagione “Lo spettacolo al centro”, i prossimi 15 e 16 novembre (ore 21,15). Lo spettacolo, dopo aver conquistato oltre mezzo milione di spettatori, torna in scena in un allestimento ancor più ricco e coinvolgente con oltre cinquanta scenari mozzafiato, performance strumentali dal vivo, un cast d’eccezione e l’inconfondibile voce narrante di Giancarlo Giannini: uno straordinario viaggio in musica del noto compositore Marco Frisina firmato dalla regia di Andrea Ortis, che ne ha curato anche i testi con Gianmario Pagano.

L’Opera Musical è un emozionante racconto che traduce in spettacolari visioni, musiche, danze e acrobazie la fantasia del poeta di Firenze, dando vita e forza al testo italiano per eccellenza. Non un semplice musical, ma un’opera unica nel suo genere, con continui effetti scenici e mega-proiezioni che portano lo spettatore dalle fiamme dell’Inferno ai cieli del Paradiso. Due ore di spettacolo imperdibile, un percorso meraviglioso costruito dalle scene immersive di Lara Carissimi, dalle ricercate coreografie di Massimiliano Volpini, dal Disegno Luci di Valerio Tiberi e dalle incantevoli voci dei protagonisti, prodotta dalla MIC- Musical International Company e con l’importante patrocinio della Società Dante Alighieri.

Dal prossimo autunno La Divina Commedia Opera Musical toccherà i maggiori teatri italiani e sarà in Tour fino alla primavera 2019.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi