Search

Monte Castello di Vibio: al via la sagra dell’agnello scottadito

sagra agnello scottadito

Da sabato 30 giugno a domenica 8 luglio, a Monte Castello di Vibio prenderà il via la tradizionale Sagra dell’Agnello Scottadito. Fervono i preparativi per questo appuntamento che richiama a partecipare tutta la valle del Tevere. C’era stata molta incertezza sulla sua fattibilità, a causa della gestione dell’area dove si svolge la Sagra. “Ciò che ci ha più colpito – dicono dall’associazione  Campo Vecchio – durante questo difficile periodo, è stato l’affetto e la vicinanza di tutta la comunità paesana, con incoraggiamenti ed attestati di stima sul nostro operato che mai ci saremmo aspettati. A seguito di ciò, abbiamo deciso, durante l’ultima riunione, di organizzare e di prenderci carico della nostra amata “Sagra dell’Agnello Scottadito”.

Veniamo all’elenco delle serate partendo da Sabato 30 Giugno con l’orchestra spettacolo Matteo Tassi, che darà il via alle danze, quindi Martedì 3 Luglio con l’orchestra spettacolo Omar Lambertini. Venerdì 6 Luglio a tenere banco sarà l’orchestra spettacolo Mario Riccardi mentre Sabato 7 Luglio sarà la volta degli “Una tantum”. La chiusura di Domenica 8 Luglio è affidata all’orchestra spettacolo Vincenzi, solo per citarne alcune.

Naturalmente tutte le sere sarà attivo il “Summer Pub” con i migliori DJ e i gruppi di musica dal vivo della zona e tra le novità si segnala il “Calcio a Freccette – Foot Darts”.

In campo gastronomico non mancheranno le specialità legate ai prodotti tipici locali in particolare l’agnello, che questa volta oltre che allo scottadito, sarà disponibile anche fritto, tutto nel rispetto della tipica cucina contadina.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi