Search

A Perugia appuntamento con il Premio Nobel Jean-Pierre Sauvage

jean-pierre sauvage

Un appuntamento di grande prestigio per la città di Perugia che ospiterà, venerdì 4 Maggio a Palazzo dei Priori alle ore 17.00, Jean-Pierre Sauvage vincitore, assieme a Fraser Stoddart e Bernard Feringa, del premio Nobel per la chimica 2016.

Sauvage terrà un incontro pubblico per illustrare gli eccezionali risultati della sua intensa attività di ricerca alla base di molteplici applicazioni.

L’incontro, ideato dal Museo della Scienza Post e realizzato in collaborazione con il Comune di Perugia e grazie al prezioso sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, fa parte del progetto “Guardare lontano: sulle spalle del Nobel”. Ambizioso progetto che ha già portato in città altri due importanti colossi del mondo scientifico, l’ultimo lo scorso 17 novembre, accolto con grandissima partecipazione, il premio Nobel per la Fisica 2017 Barry Barish. Ma non finisce qui: altri due scienziati di fama mondiale approderanno a Perugia nei prossimi mesi.

L’incontro con Sauvage, organizzato con il sostegno del Dipartimento di Chimica e Biologia dell’Università degli Studi di Perugia, porterà a Perugia lo “scienziato delle nanotecnologie” che racconterà gli strepitosi risultati ottenuti grazie alle sue ricerche e alle sue intuizioni sulle macchine molecolari, strutture fatte da molecole che possono essere messe in movimento e che sono alla base di importanti future applicazioni tecnologiche.

Saranno il Sindaco Andrea Romizi e il Presidente della Fondazione POST Luca Gammaitoni ad introdurre la Lectio Magistralis del premio Nobel, alla quale sarà possibile partecipare con ingresso libero e gratuito e consentito già a partire dalle 16.30.

Quello di Palazzo dei Priori non è l’unico appuntamento in città con Sauvage. Alle ore 15.00 sempre di venerdì 4 maggio, sarà al Post per incontrare da vicino i sostenitori del Museo della Scienza di Perugia. Un’occasione veramente unica, un tu per tu con il Nobel che il museo vuole regalare a tutti coloro che credono nel valore di questa struttura e che con il loro sostegno contribuiscono a renderla sempre di più un punto di riferimento nel territorio regionale e non solo. Maggiori informazioni su come sottoscrivere la card del Post e avere l’occasione di “dialogare” con il Nobel a stretto contatto si possono trovare sul sito www.perugiapost.it oppure telefonando alla segreteria del museo al numero 075.5736501.

Entrambi gli incontri, sia quello pubblico a Palazzo dei Priori sia quello al Post, saranno in lingua inglese con traduzione simultanea.

Post correlati

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi