Search

Lugnano per il Burkina Faso: Oltre te… anche questa è vita

Presentazione in due progetti che coinvolgeranno le scuole e la comunità di Lugnano per il Burkina Faso il prossimo giovedì 26 luglio 2018 alle ore 21.30 al Teatro Spazio Fabbrica.

Oltre te creazione di danza contemporanea di ispirazione africana della Compagnia Sibilla. Una performance che vuole essere un dialogo sullo spazio-scena tra più e diversi linguaggi: danza, musica, silenzio, voce, video, immagini, forme plastiche.

Tutto parla…

Il messaggio, la chiave del nostro andare in scena è lanciare una sfida-riflessione, ossia come si possa vedere bellezza nella vita anche quando la vita si fa matrigna. Le immagini che proiettiamo sono cellule cancerogene, malgrado la loro spietata funzione, sono meravigliosamente belle. Si può andare oltre?

Oltre la malattia e la morte
Oltre la sofferenza e la fine, se ce n’è…
Oltre vita e morte
Oltre bellezza e oscenità
Oltre luce e ombra
Questa è la sfida
Questa è la nostra riflessione
Questa è la nostra danza…

Il progetto è legato a due realtà diverse: una territoriale con la scuola primaria di Lugnano in Teverina già dal 2016 e una internazionale con il Burkina Faso in Africa.

La scuola è riuscita, grazie al team pedagogico-didattico ad uscire da se stessa e creare fili oltre… cercando, dal 2016, attraverso foto, racconti, storie, atelier pratici di danza e percussione, di creare scambi con altre realtà lontane, con un obiettivo preciso e concreto: costruire un pozzo in Africa.

Un’ altra realtà è un centro a Ouagadougou, capitale del BurkinaFaso, dedicato alle donne che vivono la difficile realtà del cancro.

Gli artisti partecipanti:

Aziz Derme, danzatore del Burkina Faso con una formazione di danza afro tradizionale e contemporanea, orienta da anni sempre più il suo lavoro verso una danza di ricerca, tra le sue competenze c’è anche la musica, suona infatti il djembe e dumdum, lavora con diverse Compagnie di danza di fama internazionale, con le quali si esibisce in tournée in giro per il mondo. Dal 2014 fa parte della Compagnia Sibilla e danza nella creazione Olte Te.

Stefania Libera Ceccarelli, dal teatro passa alla danza afro contemporanea, si forma a Parigi e in Africa. Crea la Compagnia Sibilla nel 2004 e nello stesso anno è riconosciuta dall’UNESCO, CID Conseil Internazional de la Danse. Si ristabilisce in Italia dove crea il suo atelier artistico dove insegna danza, pilates, piloga, educazione posturale. Dal 2001 crea l’associazione Radici d’Amore onlus, un progetto di creazione artistica con obiettivi di Cooperazione Internazionale.

Michele Pica, musica, video, composizioni. Poliedrico artista, molto versatile tra musica e tecnica, sa creare dialoghi forti tra diversi strumenti e diversi linguaggi fa parte della Compagnia Sibilla dal 2014 e fornisce apporto strutturale nella creazione Oltre Te.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi