Search

Orvieto per Anna: una serata dedicata alla grande Anna Marchesini

anna marchesini

Orvieto per Anna. Con una serata d’eccezione dedicata alla grande Anna Marchesini, attrice, autrice, scrittrice fra le più significative degli ultimi anni, sabato 18 novembre alle ore 21 si apre la Stagione Teatrale 2017- 2018 del Teatro Mancinelli di Orvieto (TR).

Proprio nel giorno in cui avrebbe compiuto 64 anni, Anna verrà ricordata nella sua città, con la sua città, nel suo teatro, quel teatro che l’ha fatta innamorare del mestiere che l’ha resa celebre, unica, indimenticabile. Un appuntamento per cercare di svelare e onorare l’ironia e la complessità della sua anima pensante.

L’anima del Trio, la signorina Carlo, la sessuologa Merope Generosa, la Sora Flora, ma anche la scrittrice intensa, la grande interprete teatrale. Una ricchezza espressiva, quella di Anna Marchesini, che rivivrà, nella serata a lei dedicata, grazie ad irresistibili sketch, immagini di repertorio, nel racconto e nei ricordi di chi l’ha conosciuta e amata.

Giovani attori orvietani – Perla Ambrosini, Livia Bartolucci, Giorgio Cantarini, Riccardo Pieretti, Alessio Renzetti – interpreteranno letture da “Il terrazzino dei gerani timidi”, con l’accompagnamento dell’Orchestra della Scuola Comunale di Musica Adriano Casasole.

Contributi video riguardanti la carriera di Anna si alterneranno a filmati realizzati dagli studenti del Liceo Artistico di Orvieto, mentre due suoi ex allievi dell’Accademia Silvio D’Amico – Alberto Melone e Giulia Trippetta – interverranno con un loro omaggio.

Orvieto per Anna, a cui parteciperanno anche Gianni Marchesini e Laura Sega, è a cura di Chiara Ridolfi e Pino Strabioli, che condurrà la serata e che ad Anna Marchesini  dedica anche “Parlo da sola”, 2 Speciali in onda su Rai3 venerdì 17 e venerdì 24 novembre p.v.

“La comicità non è superficialità, la comicità è la forma più alta di espressione. Naturalmente qualcosa devi aver conosciuto, aver attraversato, per avere la visione del contrario, dell’ombra delle cose e fare l’acrobazia della risata che è una capriola nel vuoto”.  Anna Marchesini

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi