Search

Parco in musica 2017: antiche note risuonano in Valnerina

parco in musica

Tornano le meravigliose suggestioni tra musica arte e la natura della Valnerina proposte da Parco in Musica, una serie di appuntamenti con la musica antica in location di assoluto fascino.

Si parte Mercoledì 23 agosto 2017 a Ferentillo, nell’incantevole Abbazia di San Pietro in Valle con G.PH. Telemann “Quartetti parigini” concerto proposto dall’Accademia Hermans & Ensemble Opera Prima: Federico Guglielmo violino, Fabio Ceccarelli traversiere, Cristiano Contadin viola da gamba, Fabio Ciofini clavicembalo.

Domenica 27 agosto 2017 l’appuntamento è a Polino, Sala “A. Broeg” di Palazzo Castelli: Dal palazzo alla taverna, Collegium pro musica, Stefano Bagliano flauti, Federico Marincola, voce, chitarra barocca

Martedì 29 agosto 2017 è la volta di Montefranco, Chiesa della Madonna del Carmine: Il trionfo degli intermezzi Le musiche da camera con Rosa Montano, mezzosoprano;  Giusto D’Auria, baritono; Egidio Mastrominico, violino di concerto; Leonardo Massa, violoncello, Debora Capitanio, clavicembalo

Mercoledì 30 agosto 2017 a Monterivoso (Ferentillo), nella Chiesa di S. Antonio si potrà godere del concerto L’organo “Fedeli” del 1741 con Diego Cannizzaro, organo; Polina Balva, soprano

Venerdì 1 settembre 2017 a Vallo di Nera (PG), Chiesa di S. Caterina – Auditorium Splendori balocchi, Ensemble Palladio: Floriana Fornelli, soprano; Sara Tommasini, contralto; Steno Bosso, fagotto; Enrico Zanovello, clavicembalo

Sabato 2 settembre 2017 ad Arrone, Antico Convento di San Francesco Traversiero Napolitano con l’Accademia Hermans: Fabio Ceccarelli, traversiere, Luca Venturi e Sara Montani, violini; Alessandra Montani, violoncello; Fabio Ciofini, clavicembalo 

Post correlati

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi