Search

Battuta da paura! Perugia batte Siena e resta in vetta!

perugia volley

di Donatella Binaglia

“E’ stato importante vincere questa partita perché manteniamo ben salda la vetta della classifica” sono queste le parole di Leon alla fine della partita di ieri,  che ha visto la Sir Safety Conad Perugia soffrire inaspettatamente contro una agguerrita Emma Villas Siena decisa a venedere carissima la pelle, cercando di portare Perugia al Tie Break, senza però riuscirci.

Infatti, la Sir si sveglia e chiude la partita sul 3 a 1. E’ la quinta partita consecutiva che i ragazzi di Gino Sirci vincono; il punteggio dice: 15 punti e primo posto solitario. Alla 100esima partita sulla panchina della Sir Lorenzo Bernardi, salutato con un bello striscione dei Sirmaniaci, racconta il moneto di buona forma dei suoi ragazzi spiegando che ogni partita è un mondo a sé e che la testa conta molto, specialmente nella pallavolo, non esistono partite facili e partite difficili.

“Nel primo set non siamo riusciti ad entrare in partita, la vera  partita è cominciata nel secondo set, quando abbiamo avuto la reazione giusta lasciando agli avversari solo 11 punti. Eravamo un po’ al Luna Park come rendimento siamo saliti e scesi più volte come nelle montagne russe. Mercoledì prossimo andiamo a giocare contro Vibo, abbiamo una lunga trasferta da affrontare, ci aspetta una partita difficile”.

Nonostante la partita un po’ altalenante l’intesa tra palleggiatore e attaccanti sembra crescere di partita in partita, Luciano De Cecco ci spiega: “sì, stiamo crescendo come è normale che sia, qualcosa ancora ci manca. Se vi aspettate che si vinca sempre 3 a …avete sbagliato tutto. Possiamo perdere, come vincere, con tutti; noi abbiamo giocato male in alcuni tratti della partita ma è anche merito di Siena che ha giocato bene”.

Il tabellino

Sir safety Conad Perugia – Emma Villas Siena 3-1

Parziali: 23-25, 25-11, 30-28, 25-20

Sir safety Conad Perugia: De Cecco 4, Atanasijevic 18, Podrascanin 9, Ricci 7, Leon 23, Lanza 15, Piccinelli (libero), Seif, Della Lunga 2, Galassi. N.e.: Hoogendoorn, Gabriele. All. Bernardi, vice all Fontana.

Emma Villas Siena: Marouf 4, Hernandez 19, Spadavecchia 4, Gladyr 11, Ishikawa 9, Maruotti 8, Giovi (libero), Giraudo, Vedovotto, Cortesia. N.e.: Mattei, Caldelli (libero), Fedrizzi, Johansen. All. Cichello, vice all. Castellaneta.

Arbitri: Sandro La Micela – Gianni Bartolini

Le cifre – Perugia: 24 b.s., 17 ace, 31% ric. pos., 16% ric. prf., 65% att., 8 muri. SIENA: 18 b.s., 8 ace, 31% ric. pos., 15% ric. prf., 49% att., 6 muri.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi