Search

Perugia. Presentato il cartellone 2018/19 del Teatro Morlacchi

cartellone teatro morlacchi

E’ stato presentato lo scorso 31 Maggio a Solomeo, in occasione della tradizionale cena offerta alla stampa dal Presidente del TSU Brunello Cucinelli, il cartellone del Teatro Morlacchi di Perugia per la stagione 2018/2019.

Al via da fine Ottobre dopo i lavori di restauro che hanno interessato il Teatro, la stagione firmata dal nuovo direttore artistico Nino Marino prenderà il via con un’anteprima al Teatro Cucinelli di Solomeo, dove andrà in scena “Il Maestro e Margherita” di Michail Bulgakov, nuova produzione del Teatro Stabile dell’Umbria.

Il Presidente Cucinelli si è detto molto soddisfatto del lavoro fatto e dei suoi progetti che coinvolgono il Teatro di Norcia, sottolineando come il Teatro sia effettivamente, e simbolicamente, il luogo della cultura per antonomasia e, come tale, deve essere preservato e, dove serve, prontamente ricostruito. Ha ricordato come, durante la Seconda Guerra Mondiale, il tetto del Teatro alla Scala di Milano sia stato uno dei primi interventi di ricostruzione; come in quell’occasione, i luoghi della cultura di Norcia, in primis il Teatro, devono esere oggetto di interventi immediati. L’importanza di tali interventi per i cittadini è testimoniata dalla quota di abbonamenti che, a Norcia, ha raggiunto l’87%.

Al Morlacchi la stagione prenderà il via il 31 Ottobre con il recital dei fratelli Servillo “La parola canta” per poi dipanarsi tra grandi classici come “Sei personaggi in cerca d’autore” di Pirandello, testi letterari come “I miserabaili” di Hugo ed opere contemporanee che toccheranno, come il teatro sa fare, tutte le corde del cuore.

Consulta il programma completo a questo LINK

Giulio Pocecco

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi