Search

Philip Kotler Marketing Forum. A tu per tu con i grandi del marketing

Philip Kotler Marketing Forum

Esaltanti i numeri con i quali ha chiuso i battenti la IV edizione del Philip Kotler Marketing Forum (PKMF) svoltosi a F.I.CO. Eataly World, a Bologna, gli scorsi 30 novembre e il 1° dicembre 2018, l’evento dedicato alle potenzialità del Precision Marketing, ovvero la teoria che approccia i dati e la loro analisi con metodo scientifico.

Gli 800 partecipanti hanno avuto l’opportunità di ascoltare due mostri sacri del marketing del calibro del Prof. Philip Kotler e Martin Lindstrom, geniale fondatore del neuromarketing.

Mentre l’intervento del prof. Koteler era incentrato nel tracciare una panoramica sul marketing strategico dagli esordi ad oggi, quello di Martin Lindstrom ha avuto come focus gli “small data”.

Nell’arco della due giorni sono stati affrontati temi specifici legati al Tech, alla Blockchain, al Retail ed al Food, insieme alle oltre 30 realtà coinvolte in qualità di sponsor e partner, 21 media partner a fare da cassa di risonanza ai contenuti dell’evento e, in soli due giorni, 20,1 milioni di visualizzazioni complessive.

Main Partner dell’evento la umbra Nexo corporation, presente nel mondo delle traduzioni dal 2011, Nexo è una riconosciuta e affermata realtà nell’ambito della consulenza linguistica attraverso i suoi servizi di manualistica, asseverazioni, interpretariato e localizzazione, che rivestono solo alcuni degli ambiti nei quali la Società, con sede a Corciano di Perugia, offre da anni la sua esperienza ai suoi oltre 5.000 clienti fidelizzati.

Questa IV edizione del Philip Kotler Marketing Forum – ha affermato Marco Raspati, Ceo di Nexo Corporation e Presidente dell’Italian Marketing Foundation Owner del PKMF18- nata sotto l’egida dell’Italian Marketing Foundation (IMF) si è posta sin dall’inizio l’obiettivo di incarnare un punto di riferimento esclusivo in Italia per la formazione sul marketing strategico,  rappresentando un osservatorio unico sulle innovazioni e i trend che stanno riconfigurando il futuro del management. Gli 800 partecipanti in sala, l’ampio spettro di sponsor, partner e media partner che ci hanno supportato con il loro impegno e lavoro, la caratura degli speaker e il livello altissimo dei contenuti che hanno connotato questa edizione, rappresentano la migliore risposta a questo desiderio. Oggi il Forum si conclude nel segno della qualità e dell’innovazione – continua Raspati – ma il lavoro dell’IMF tuttavia è appena iniziato. Infatti nel solco tracciato da questa edizione 2018 del PKMF distintasi per il suo grande portato innovativoprende l’abbrivio il progetto di più ampio respiro di cui l’IMF si fa interprete: fare del marketing strategico una leva per il cambiamento sociale”.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi