Search

Arte: al via la 42esima edizione del Premio Sulmona

Sabato 5 settembre, nel Polo museale civico diocesano di Sulmona (L’Aquila), si inaugura la 42esima edizione del ‘Premio Sulmona’, una della rassegne di arte contemporanea più prestigiose a livello internazionale, in programma fino al 3 ottobre. L’edizione di quest’anno si presenta con un programma di qualità e 123 opere, tra dipinti e sculture, in rappresentanza di 15 nazioni.

La manifestazione, che prevede anche quest’anno sezioni dedicate al giornalismo, alla storia e alla critica dell’arte, avrà il suo momento clou in occasione della cerimonia di premiazione, in programma sabato 3 ottobre, giornata di chiusura. La commissione, presieduta dal giornalista Paolo Corsini, è già al lavoro sui nomi da premiare per l’anno corrente.

La giuria, oltre che da Vittorio Sgarbi, è composta dai critici e storici dell’arte Carlo Fabrizio Carli, Giorgio Di Genova, Enzo Le Pera, Massimo Pasqualone, Duccio Trombadori, Maurizio Vitiello e dal segretario e organizzatore della rassegna Gaetano Pallozzi.

“Se si svolge questa 42esima edizione – afferma il direttore artistico e fondatore del Premio Sulmona, Gaetano Pallozzi – è tutto merito degli artisti che, nonostante la mia contrarietà, si sono volutamente autotassati per coprire parte delle ingenti spese che l’organizzazione di una tale manifestazione richiede. Il mondo della cultura è in forte affanno per i tanti tagli che si registrano su vari fronti. Le sforbiciate che abbiamo subito negli ultimi anni sono un’offesa verso la città e nei riguardi di milioni di cittadini fruitori di musei e centri culturali”.

 

Credits: foto www.reteabruzzo.com

 

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi