Search

Presentata a Roma la Maratona dell’Olio 2017: il territorio Amerino svela i suoi tesori (video)

maratona dell'olio

di Benedetta Tintillini

 

È stata presentata lo scorso 13 novembre, presso lo Spazio Europa, il luogo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea situato nel cuore di Roma, l’edizione 2017 della Maratona dell’Olio che si svolgerà tra Amelia e Lugnano in Teverina nei giorni 24, 25 e 26 novembre.

Presenti i Sindaci e gli amministratori dei 13 comuni partecipanti al progetto, ovvero: Alviano, Amelia, Avigliano Umbro, Attigliano, Baschi, Giove, Guardea, Lugnano in Teverina, Montecchio, Narni, Orvieto, Otricoli, Penna in Teverina, l’appuntamento è stato l’occasione per ribadire l’importanza della sinergia dei piccoli borghi per promuovere le proprie peculiarità ed eccellenze, anche attraverso un evento che intende proporsi come una tra le manifestazioni identitarie più attraenti della nostra regione.

Il progetto, giunto alla sua ottava edizione, punta primariamente, data l’importanza che la produzione di olio extravergine d’oliva rappresenta per i comuni interessati, a qualificare, attraverso questo prodotto di eccellenza, l’offerta turistica. Ciò al fine di favorire lo sviluppo socio-economico del territorio, soprattutto attraverso la promozione del suo patrimonio culturale, ambientale ed eno-gastronomico, facendo sentire la propria voce anche a livello europeo.

La visione europea è testimoniata anche dai numerosi eventi che hanno visto la Maratona dell’Olio impegnata nel nostro continente, come la “Maratona dell’Olio in Bruxelles 2012”, “In giro per l’Europa con la Maratona 2013”, solo per citarne alcuni.

Un ruolo di rilievo nel promuovere anche qualitativamente il territorio, come sottolineato dall’assessore di Lugnano in Teverina Alessandro Dimiziani, lo ha sicuramente la collezione mondiale di varietà di olivo, un progetto di portata mondiale dove sono rappresentati diciotto Paesi dall’America al Medio Oriente, con 300 varietà circa di olivo ed oltre 900 esemplari. Riguardo a questa splendida collezione, in occasione della Maratona dell’Olio è stata organizzata la Maratona delle adozioni: sono stati invitati gli Ambasciatori dei Paesi presenti nella collezione, dei quali già hanno aderito quelli del Cile, Malta, Messico, Argentina e Croazia, ai quali sarà attribuito un olivo della collezione a titolo di “adozione onoraria”.

Fondamentale per la promozione è la partnership con il CNR, coinvolto in vari progetti tra i quali, il più ambizioso è l’Horizon 2020 che include anche la collezione di olivi di Lugnano e che prevede la partnership con vari Paesi quali Argentina e Cile.

“L’anno 2018 sarà l’anno del turismo enogastronomico – afferma il Sindaco di Amelia Laura Pernazza – e questo luogo dove ci troviamo oggi credo sia quello adatto per promuovere le nostre eccellenze sulla scena europea, anche per combattere le contraffazioni dei prodotti che evocano l’Italia non avendo con noi nulla a che spartire. Le nostre eccellenze hanno bisogno essere incentivate ma anche protette, la Comunità Europea deve quindi essere garante per noi salvaguardando le nostre tipicità”.

Nell’ambito della Maratona dell’Olio uno spazio importante sarà riservato al problema della violenza di genere; il 25 novembre infatti sarà la giornata Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, e nello Spazio Fabbrica di Lugnano in Teverina andrà in scena “Coro di Donna e Uomo”, un recital con Francesco Branchetti e Barbara De Rossi incentrato sul tema del femminicidio, oltre alla campagna mondiale “Un’ora di silenzio sul Web”.

La Maratona dell’Olio si distingue come evento di portata internazionale nella promozione dei prodotti e del territorio, proponendosi non come sagra paesana e momento di degustazione, o almeno non soltanto, ma come opportunità di confronto tra i soggetti coinvolti, accompagnando i momenti conviviali con appuntamenti culturali di rilievo e spunti di continua riflessione.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi