Search

Regusto, l’app contro gli sprechi alimentari alla Corsa all’Anello di Narni

team regusto

Valorizzare le eccedenze alimentari delle aziende, conferire loro nuova vita, ridurre lo spreco: questi gli ingredienti di Regusto, app della Startup Recuperiamo Srl, nata a Perugia nel 2016.

Dal 24 aprile al 13 maggio 2018, Regusto sarà presente alla Corsa all’Anello di Narni, famosa rievocazione storica giunta alla sua 50ª edizione: il suo contributo, collaborare affinché la festa sia a impatto zero per l’ambiente, grazie a un innovativo metodo di valorizzazione delle eccedenze alimentari. Presso ristoranti e taverne sarà possibile usufruire della Regusto Bag, un contenitore compostabile che permette sia di recuperare il cibo non consumato sia di consentire l’asporto delle gustose specialità locali.

La Regusto Bag è l’elemento distintivo dell’app di Regusto, che per l’occasione vedrà il suo lancio ufficiale.

Sfruttando la geolocalizzazione, l’app segnalerà in tempo reale le offerte last-minute dei ristoranti e delle osterie medievali dei Terzieri, connettendo così domanda e offerta di alimenti e recuperando il valore economico dei prodotti che rischiano di rimanere invenduti.

Così facendo, Regusto offre un concreto e triplice vantaggio: per i ristoratori, per i consumatori e per l’ambiente. Ma l’app non si limita al business: in futuro avrà anche un canale dedicato al no-profit, che enti e P.A. potranno usare per ridurre gli sprechi sul territorio e dare un aiuto ai bisognosi.

L’iniziativa fa parte dei vari sforzi compiuti dal Comune di Narni, deciso a investire nella sostenibilità ambientale, tanto che già nel primo trimestre 2018 può vantare di aver raggiunto il 76% di raccolta differenziata. Nello svolgimento della Corsa all’Anello, evento maggiormente rappresentativo della città, saranno messe in atto una serie di buone pratiche (oltre al servizio d’asporto offerto da Regusto): una corretta raccolta differenziata in ogni Terziere; utilizzo esclusivo di materiali riutilizzabili o biodegradabili e compostabili per servire cibo e bevande; raccolta di tutti i materiali compostabili nella frazione organica al fine di trasformarli in compost presso l’impianto GREEN ASM, dove si potrà ricevere il compost dopo aver esibito l’apposito coupon.

Tra i partner della Corsa all’Anello di Narni, oltre a Recuperiamo e all’app Regusto, ci sono aziende e associazioni conosciute in tutto il mondo: Novamont, la maggiore impresa italiana produttrice di bioplastiche; Cancelloni Food Service, uno dei più importanti distributori alimentari a livello nazionale; Slow Food, che da anni si impegna in tutto il mondo per ridare il giusto valore al cibo nel rispetto dell’ambiente e di chi lo produce.

“L’Economia Circolare è un percorso in cui tutti noi possiamo diventare  protagonisti. Superando il concetto di rifiuto, facend insieme un passo verso la salvaguardia dell’ambiente”

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi