Volley. Sir: campionato archiviato, fuori le unghie per i Play Off!

bernardi piacenza

di Donatella Binaglia

 

Chiuso il campionato (terzo posto per la Sir Safety Conad Perugia), ora… si ricomincia. Il Campionato nel Campionato, sono chiamati così i Play Off perché tutto può accadere, la più debole butta fuori la più forte e chi deve vincere arriva stanco e poco lucido.

Tutto questo giro di parole per dire: forza Sir combatti e tira fuori i canini perché ancora possiamo dire la nostra, anche contro una Lube che sembra stellare. Domani (mercoledì) si gioca in casa alle 19 per la Champions League Perugia-Ankara dell’ex tecnico Boban Kovac.

Un match che, se non riveste massima importanza in chiave qualificazione per i Block Devils (già alla Final Four di Roma in quanto società organizzatrice), resta comunque molto importante perché con una vittoria (addirittura, in caso di successo del Belgorod con il Roeselare, non servirebbe neanche) Perugia sarebbe certa di chiudere il girone al primo posto, obiettivo dichiarato di tutto l’ambiente bianconero.

“Domani – spiega Bernardi – con Ankara giocheremo per vincere! È’ un ottimo test match, è un match di Champions League, che è la massima competizione per club a livello europeo e vogliamo onorarla fino in fondo. Da quando abbiamo avuto l’organizzazione della Final Four, ho subito detto ai miei ragazzi che volevo vincere il girone per dare un segnale a tutti che non ci saremmo mai accontentati di partecipare. Voglio creare una mentalità vincente e questa si costruisce cercando sempre di vincere. Mercoledì ci vorrà forse più testa che fisico e tecnica per vincere e per noi la partita rappresenta quindi un’ottima occasione sotto l’aspetto della tenuta mentale e dell’atteggiamento”.

Occhi puntati sulla partita di sabato 4 marzo alle ore 20:30 in casa contro la Lpr Piacenza per gara 1 dei quarti di finale si gioca al meglio delle tre. Quindi non sono ammesse distrazioni.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi