Search

Grande Sir tutta grinta e stile: quando la squadra rispecchia il suo coach

coach bernardi sir safety conad perugia

Siamo forti e l’abbiamo dimostrato più di una volta nel corso di questa stagione meravigliosa, che ci vede lottare per lo scudetto e in Champions.

Mercoledì la Sir Colussi Sicoma ha strapazzato, 3 a 0 (anche se con set tiratissimi) all’Eurosuole Forum di Civitanova, i padroni di casa della Cucine Lube conquistando la Pool A di Champions League.

Bravi tutti, Zaytzev sempre più forte nel ruolo di schiacciatore ricevitore, Podrascanin forte a muro ma soprattutto velocissimo nel primo tempo, e poi via dicendo De Cecco mani di fata, Atanasijevic  l’inarrestabile, Russel il ragazzo prodigio e Colaci che sembra uno e trino; ma una persona tiene le chiavi del castello: Lorenzo Bernardi detto “lollo” che quest’anno ha reso la Sir una squadra invincibile.

Chi ha qualche anno sulle spalle lo ricorda da giocatore, uno tosto, direi “ignorante” tralasciando l’italiano e lasciando spazio, perché, no al gergo. L’anno scorso ha avuto il coraggio di tenere testa, in un filmato rubato, a Gino Sirci che, da uomo di sport, ha capito che era quello giusto e l‘ha confermato alla guida della Sir anche per questo meraviglioso e attesissimo anno.

Nella squadra comanda lui, si sente nei time out, ieri: “guardatevi bene il set non è finito e lo sapete..” (quando Civitanova provava a rialzare la testa) si sente nell’autorevolezza che riesce a guadagnarsi grazie al carisma del miglior pallavolista di tutti i tempi.

Domenica si chiuderà la stagione regolare di Superlega in casa con Ravenna poi cominciano i play off, non so ormai quante volete l’ho scritto nei miei articoli: sono un altro campionato. Si inizia domenica 11 marzo qunado la Sir giocherà con l’8° in classifica (domenica 4 marzo si definirà la classifica) al meglio delle tre partite, mentre le semifinali verranno giocate al meglio delle 5 partite.

Sul versante Champions sarà la Basket-Hall di Kazan, capoluogo della regione russa del Tatarstan, la sede della Final Four di Champions League il prossimo 12 e 13 maggio. Come diramato oggi dalla Cev, il massimo organismo continentale che organizza l’evento, che succede a Roma 2017, sarà la formazione di casa dello Zenit, tricampione in carica della manifestazione e grande favorita. Oggi alle ore 12 in diretta anche sui canali social societari, il sorteggio dei playoff con la Sir Colussi Sicoma Perugia tra le testa di serie.

Donatella Binaglia

Post correlati

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi