Search

Volley. La Sir vincente saluta il 2017 dalla vetta della classifica

sir safety conad perugia

Non c’era modo migliore per la squadra di Gino Sirci che augurare a tutti buon anno vincendo contro la Kioene Padova per 1 a 3 in trasferta.

Anche questa volta la situazione si era complicata nel primo set e in parte del secondo, poi la luce si è accesa e la Sir Safety Conad Perugia  ha cominciato a girare come una macchina schiaccia sassi, e a restarci sotto è stata Padova.

Primo posto quindi confermato per la fine dell’anno e anche per l’inizio e questo, inutile dirlo, per tutto l’ambiente è una bella soddisfazione.

La cronaca della partita è in breve questa: Padova nel primo set spadroneggia a muro fermando gli attacchi di un prevedibile De Cecco, nel secondo set continua fino al 21 a 18, poi però Podrascanin (Migliore in campo) si ricorda di essere un grande campione piazza due muri perentori che avviano la rimonta, si chiude il set per Perugia 22-25. Sull’uno pari Lorenzo Bernardi batte la carica, la fortuna gira e il servizio torna ad essere l’arma in più della Sir. Il resto è storia.

Auguri a tutti, in particolare ai Sirmaniaci che adoro, perché il 2018 sarà un grande anno e visto che il “18” indica la maggiore età, la Sir, con queste prestazione, dimostra di saper girare partite difficile, segno di maturità… come dicevo.

Kioene Padova – Sir Safety Conad Perugia 1-3

Parziali: 25-20, 22-25, 15-25, 14-25

Kioene Padova: Travica 2, Nelli 14, Polo 7, Volpato 8, Cirovic 3, Randazzo 18, Balaso (libero), Premovic, Koprivica 3, Scanferla. N.e.: Peslac, Gozzo, Sperandio. All. Baldovin, vice all. Baldon.

Sir Safety Conad Perugia: De Cecco 3, Atanasijevic 16, Podrascanin 15, Anzani 8, Zaytsev 16, Russell 12, Colaci (libero), Andric, Della Lunga, Shaw, Cesarini. N.e.: Berger, Siirila. All. Bernardi, vice all Fontana.

Le cifre: Padova: 12 b.s., 7 ace, 38% ric. pos., 20% ric. prf., 38% att., 12 muri. Perugia: 14 b.s., 12 ace, 37% ric. pos., 15% ric. prf., 48% att., 13 muri.

Donatella Binaglia

 

Post correlati

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi