Spoleto Art Festival si gemella con Amelia e guarda Bruxelles

Luca Filipponi

Sabato 26 alle ore 16 30 al teatro Sociale di Amelia sarà presentato il progetto culturale internazionale Spoleto Art Festival Amelia con una doppia kermesse.

Lo storico dott. Sandro Costanzi ed il collezionista e critico Angelo Matteo Socci introdurranno gli artisti partecipanti alla presenza di Stefano
Proietti per il Comune di Spoleto, Federica Proietti assessore alla Cultura del Comune di Amelia, la responsabile della cultura
dell’Ambasciata dell’Uruguay Sylvia Irrazabal, ed i promotori dell’evento Luca Filipponi di Spoleto Art Festival, Riccardo Romagnoli, presidente dell’Ameria Festival ed Alessandro Maugeri , direttore della Cory Aquino Europea Foundation.

Qui di seguito gli artisti che prendono parte all’esposizione: Massimo Zavoli, Eleonora Talevi, Marco Collazzoni, Beatrice Botondi, Francesca
Silvia Maurizi, Maria Elisabetta Perrazzini, Omar Olano, Gino Di Prospero, Monia Bindi, Andrea Noviello, Giuliano Rossi, Paola Biadetti,
Piergiorgio Maiorini, Andrea Natale.

Al termine sarà rappresentata l’opera teatrale scritta e diretta da Luca Filipponi “Oratoria per la pace”, con la voce  del soprano Tania Di Giorgio accompagnata da Patrizio Felici al pianoforte, Lorenzo Caloi al trombone e voci recitanti degli attori: Adelaide Parolini, Sandro Costanzi, Antonio Mendoza, Stefano de Majo.

Per l’occasione sarà annunciata la presentazione della rivista Giovani Europei che avrà luogo il giorno 7 dicembre presso la sede della Regione Abruzzo e dell’Association des Regions d’Europe a Bruxelles con la presentazione del progetto Arte per la Salute del dott. Umberto Giammaria e dello Spoleto Meeting Art Bruxelles a cura di Paola Biadetti, nonché la presentazione dell’Auge da parte del prof Giuseppe Catapano (Accademia universitaria per gli Studi Giuridici Europei).

La mostra Spoleto International ad Amelia resterà aperta fino al 18 dicembre 2016.
A conclusione della manifestazione si svolgerà una degustazione di vini a cura della Casa Vinicola il Casale del Giglio.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi