Search

Arabia Saudita: Gran Mufti contro l’intrattenimento, immorali cinema e concerti

gran mufti

Pericolosi per la “cultura” saudita, veicolo di “corruzione morale”: questo sono cinema e concerti per il Gran Mufti dell’Arabia Saudita, Abdulaziz Al-Shaykh. Nei cinema “potrebbero essere trasmesse pellicole spudorate, volgari, immorali perché si punta sui film stranieri per cambiare la nostra cultura”, ha detto il Gran Mufti, intervenuto in tv e citato dal portale Sabq. “Non c’è nulla di buono”…

Read More

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi