Search

E’ festa a Montefalco: il Sagrantino festeggia i 25 anni della DOCG

enologica 2017

Grande traguardo per il Montefalco Sagrantino DOCG quello ragiunto quest’anno. Enologica 2017 sarà l’occasione per festeggiare i 25 anni di denominazione DOCG. Il raggiungimento di questa meta, oltre che risaltare il pregiato vino umbro, esalta tutta la forza di un territorio che ha una storia che affonda le sue radici in epoche molto antiche. Il primo documento ufficiale dove viene…

Read More

Arte. Eccezionale scoperta a Città della Pieve

città della pieve gozzoli

Una grande scoperta per la storia dell’arte e per l’ambiente strettamente legato all’artista Benozzo Gozzoli, tra i massimi esponenti del Rinascimento italiano. E’ quella avvenuta in questi giorni a Città della Pieve, grazie al recupero di pochi e sparsi frammenti, sopravvissuti alla distruzione della Pieve romanica seguita al rifacimento del nuovo duomo nel sec. XVII. Una notizia che arriva sul…

Read More

Montefalco ha un nuovo illustre cittadino: il professor Antonio Paolucci

paolucci montefalco antoniazzo restauro

Nuovo appuntamento di prestigio per le due straordinarie opere di Antoniazzo Romano, che sono state esposte per la prima volta insieme, fino allo scorso maggio, al Museo San Francesco di Montefalco. Sabato 1 luglio, alle ore 17.30, sarà presentato il catalogo ufficiale della mostra “Antoniazzo Romano e Montefalco”. A presentare il volume, edito dalla Quattro Emme, sarà il professore Antonio…

Read More

Serena Marinelli è la nuova presidente della strada del Sagrantino

serena marinelli

La redazione di Umbria e Cultura si congratula con la neo eletta presidente della Strada del Sagrantino Serena Marinelli per il prestigioso nuovo incarico. Sicuramente l’entusiasmo che accompagna ogni sua iniziativa, per la promozione del preziosissimo Museo di San Francesco, sarà ulteriormente amplificato dalle nuove possibilità che il connubio arte – enogastronomia offrirà per la promozione di Montefalco, del suo…

Read More

Montefalco: la Madonna della Cintola in mostra fino ad Aprile

madonna della cintola paolucci

La Madonna della Cintola, “Il miracolo di azzurro e di oro” di Benozzo Gozzoli continuerà ad incantare fino al 30 aprile. Oltre 17.000 sono i visitatori registrati fino ad oggi al Museo San Francesco di Montefalco, venuti ad ammirare la “Madonna della Cintola”, la straordinaria Pala d’altare di Benozzo Gozzoli tornata nel borgo umbro dopo 167 anni. La prestigiosa operazione…

Read More

Antonio Paolucci: a Montefalco ci si lascia il cuore

montefalco madonna della cintola

di Benedetta Tintillini   Un assoluto privilegio, ammirare la Pala della Madonna della Cintola a Montefalco mentre il professor Paolucci, con il suo eloquio evocativo, ci parla della figura e dell’arte di Benozzo Gozzoli. Privilegio che hanno vissuto quanti sono intervenuti alla presentazione ufficiale del catalogo della mostra straordinaria, che ha visto la Pala tornare “a casa” dopo 167 anni…

Read More

A Montefalco a caccia di tesori: San Fortunato e Santa Illuminata

san fortunato montefalco chiostro

di Benedetta Tintillini   Appena fuori dal centro, non lontano dal museo di San Francesco, si trova il convento di San Fortunato, il luogo per il quale fu realizzata la pala della Madonna della Cintola, ora conservata ai Musei Vaticani, e dove rimase fino a quando Montefalco non la regalò al papa nel 1848. Alla figura di Fortunato, di cui si…

Read More

Montefalco: La Madonna della Cintola torna e fa “miracoli”

madonna della cintola paolucci

di Benedetta Tintillini   La Madonna della Cintola è tornata (seppure per un periodo) nella sua città natale, dove Benozzo Gozzoli, pittore fiorentino discepolo del Beato Angelico, la dipinse nel 1450, e dove avrebbe dovuto rimanere per sempre, essendo destinata all’altare della chiesa di San Fortunato. Il giovane Benozzo dipinse a tempera e oro su tavola la splendida Pala raffigurante…

Read More

Montefalco: La Madonna della Cintola di Benozzo torna a casa

madonna della cintola paolucci

Benozzo Gozzoli. La Madonna della Cintola 19 luglio – 30 dicembre 2015 Complesso museale di San Francesco, Montefalco (Pg) Inaugurazione sabato 18 luglio 2015, ore 18 Dopo 167 anni la preziosa Pala della “Madonna della Cintola” torna a Montefalco per ricongiungersi al prezioso ciclo degli affreschi che il Maestro Benozzo Gozzoli realizzò nella Chiesa di San Francesco. Sarà inaugurata sabato 18…

Read More

Narni, Museo Eroli: Umbri, Romani e perfino Egizi ospiti alla “corte” dei Marchesi Eroli

bassorilievo museo di narni

di Benedetta Tintillini   Nel centro storico di Narni, uno dei più ricchi, a mio avviso, della nostra regione, per atmosfera ed antichi edifici, sorge Palazzo Eroli, nelle cui sale è ospitato il Museo della città e del territorio. Narni fu prima umbra poi Romana, la celeberrima Narnia, il suo nome deriva da Naar, fiume, il Nera che scorre alla…

Read More

Montefalco ed il suo Museo: Benozzo, Perugino e la Madonna col randello

madonna del soccorso montefalco

di Benedetta Tintillini   Benozzo Gozzoli non me ne vorrà, ma la visita al Museo di Montefalco, oltre all’incanto dei capolavori quattrocenteschi, riserva innumerevoli occasioni di piacevole stupore per la scoperta di tante grandi e piccole curiosità.   Montefalco, la ringhiera dell’Umbria, riempie gli occhi e rigenera la mente ed il cuore già all’arrivo, lasciata l’automobile, il bellissimo panorama sulla…

Read More

Montefalco: visita esclusiva alla Natività del Perugino

montefalco

A Montefalco la visita esclusiva “Mezz’ora dopo la chiusura. La Natività” 26 dicembre 2014, ore 19   Dopo gli appuntamenti di apertura a Marsciano ed Amelia, la rassegna “Made in Christmas” si sposta venerdì 26 dicembre a Montefalco, nel Complesso museale di San Francesco, con “Mezz’ora dopo la chiusura. La Natività”. I musei del circuito Terre&Musei dell’Umbria si presentano per…

Read More

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi