Greenpeace: la scarsità idrica “rivela” l’inquinamento da plastica

inquinamento da plastica

Greenpeace Italia ha diffuso delle immagini raccolte lo scorso 3 aprile da alcuni cittadini in Veneto – località Torretta, comune di Legnago (Verona) – che mostrano quali sono i livelli di inquinamento, principalmente da plastica, che affliggono i nostri corsi d’acqua, facendo emergere le conseguenze dell’abuso di contenitori e imballaggi in plastica monouso. Le testimonianze foto/video riguardano le chiuse del CanalBianco,…

Read More

“Stop plastic”: Barletta rilancia il messaggio di Greenpeace

stop plastic greenpeace

Il lungomare di Barletta, nella mattinata di oggi, 11 marzo, è stato protagonista di una straordinaria operazione promossa da Greenpeace: circa 350 persone, infatti, si sono riunite per una buona causa, allo scopo di raccogliere e censire la plastica presente sulla spiaggia, in modo da lanciare un messaggio d’effetto e sensibilizzare sulla necessità di difendere il mare e gli organismi…

Read More

Inquinamento. I dati delle rilevazioni Legambiente a Terni e Foligno

no smog volontarixnatura

Ad una settimana di distanza dai rilevamenti effettuati a Terni ed a Foligno il 27 e 28 Febbraio scorsi, dei quali abbiamo già raccontato, Legambiente pubblica i risultati della ricerca. Il monitoraggio della qualità dell’aria di Terni e Foligno, ricordiamo, è stato realizzato nell’ambito del progetto nazionale di citizen science VolontarixNatura, che sollecita i singoli cittadini ad una partecipazione attiva segnalando criticità di varia…

Read More

Che aria tira? Parte da Foligno il progetto di Legambiente VolontarixNatura

no smog volontarixnatura

di Katia Cola   Che aria tira?: è questo il quesito del progetto nazionale di citizen science VolontarixNatura di Legambiente. Il progetto, finanziato dal Ministero del Lavoro, ha come principale obbiettivo quello di costruire una rete di monitoraggio scientifico partecipato della qualità dell’aria, perseguendo la filosofia della trasparenza e della partecipazione. Tredici le regioni coinvolte nell’azione più diffusa del monitoraggio…

Read More

Terni soffre di Mal’aria: i risultati del dossier di Legambiente

inquinamento mal'aria

Brutte notizie per Terni: il dossier Mal’aria 2019 di Legambiente la decreta come la città del Centro Italia con i dati peggiori con ben 86 giornate fuorilegge (49 per il Pm10 e 37 per l’ozono). “A Terni continua a pesare la mancanza di una efficace strategia antismog e antinquinamento – commenta Legambiente Umbria -. Occorre passare velocemente all’azione sulla mobilità…

Read More

In 20 città italiane le api sentinelle contro l’inquinamento

miele

Lo smog? Ora in Italia si controlla con le api, grazie ad arnie-laboratori per misurare la qualità dell’aria. Facendo seguito alla Prima Giornata Mondiale delle Api, indetta dalle Nazioni Unite lo scorso dicembre e celebratasi ieri in 115 Paesi, in Italia si presentano oggi i dati del rivoluzionario progetto «BEE-Kaeser». L’indagine, durata un anno, ha visto collaborare la start-up romagnola «BEEing», che sviluppa strumenti digitali per gli apicoltori professionisti…

Read More

I cittadini insieme a Greenpeace chiedono di fermare gli scarichi di PFAS in Veneto

pfas

Una scritta umana di circa 500 metri quadri, composta da un centinaio di persone sulle colline di Montecchio Maggiore, in prossimità dei castelli di Romeo e Giulietta, per mandare un messaggio forte e inequivocabile: “NO PFAS”. Con questa azione, ripresa dall’alto, i cittadini di Montecchio Maggiore, Lonigo e altri comuni limitrofi hanno voluto ribadire insieme ai volontari di Greenpeace la…

Read More

5×1000 a Greenpeace: Non alzare le spalle. Alza la voce

greenpeace

Greenpeace lancia la sua campagna di comunicazione annuale per chiedere ai cittadini, in occasione della presentazione della dichiarazione dei redditi, di sostenere l’associazione ambientalista devolvendo il 5×1000. La campagna, che viene declinata in versione tv, radio, web e cartaceo presenta alcune immagini sia delle azioni dimostrative di Greenpeace che delle mobilitazioni di piazza, alle quali ognuno può dare il proprio…

Read More

Giornata Mondiale della Terra: la parola ai geologi

giornata mondiale della terra

L’Earth Day (Giornata della Terra), è un momento importante, la più grande manifestazione ambientale che coinvolge tutte le nazioni del pianeta per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia, attraverso la tutela delle risorse naturali, contro l’inquinamento dell’aria, dell’acqua e del suolo, la distruzione degli ecosistemi, la scomparsa di numerose piante e specie animali, l’esaurimento delle risorse non rinnovabili sempre…

Read More

Oms: 92% popolazione mondiale respira aria inquinata

aria inquinata inquinamento ciminiere

Il 92% della popolazione mondiale vive in luoghi in cui i livelli di qualità dell’aria non rispettano i limiti stabiliti dall’Organizzazione mondiale della sanità, secondo quanto emerge da un rapporto in cui viene chiesta un’azione urgente e necessaria per affrontare l’inquinamento atmosferico. “Esistono delle soluzioni, come un sistema di trasporti più sostenibile, una miglior gestione dei rifiuti solidi, l’uso di…

Read More

Fumo, esperimento: 5 sigarette inquinano come una locomotiva

cicche di sigarette

Bastano 5 sigarette per inquinare quanto una locomotiva a gasolio. Lo ha dimostrato un esperimento condotto da Roberto Boffi, pneumologo dell’Istituto nazionale tumori (Int) di Milano, insieme al suo team di collaboratori della Tobacco Control Unit. Il video del test ‘locomotiva versus bionde’, che si è svolto allo stabilimento Marcegaglia di Ravenna, è stato mostrato in anteprima a una platea…

Read More

Tecnologie: la spugna intelligente che pulisce l’acqua

spugna intelligente

Dall’IIT la spugna che pulisce l’acqua grazie alle nanotecnologie Un materiale intelligente al servizio dell’ambiente   Una spugna innovativa manovrabile con campi magnetici che, grazie a processi nanotecnologici, riesce ad assorbire gli oli separandoli dall’acqua. Uno strumento che può rivelarsi utile nel caso di incidenti navali o industriali con conseguente riversamento in mare di sostanze oleose, come il petrolio, difficili…

Read More

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi