Sclerosi multipla, studio su un nuovo farmaco all’Università di Perugia

sclerosi multipla

Si apre una nuova frontiera nella ricerca per la terapia della sclerosi multipla grazie al progetto europeo coordinato dalla professoressa Ursula Grohmann, farmacologa del dipartimento di Medicina Sperimentale, con l’attiva partecipazione del chimico farmaceutico professor Antonio Macchiarulo del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche, entrambi dell’Università di Perugia. Si tratta dello sviluppo farmaceutico e farmacologico di un nuovo farmaco capace di ridurre le risposte autoimmunitarie…

Read More

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi