Archeologia. Malaria killer a Poggio Gramignano, le prove del prof. Soren

villa di poggio gramignano malaria

Ci sono prove evidenti della presenza della malaria come causa della morte dei bambini”. Lo ha detto il prof. David Soren, dell’Università dell’Arizona, che per primo scoprì la necropoli dei bambini della villa di Poggio Gramignano a Lugnano in Teverina dove in questi anni sono stati condotti scavi ed eseguite indagini per confermare le ipotesi di epidemia. Secondo Soren, che…

Read More

Bimba sepolta con un sasso in bocca riemerge a Poggio Gramignano

poggio gramignano

Custodisce i resti di una bambina di 10 anni la tomba rivenuta durante gli scavi nell’area archeologica di Poggio Gramignano a Lugnano in Teverina. La tomba presenta al suo interno il corpo della bambina con la bocca aperta e una pietra collocata al suo interno. Il rinvenimento è avvenuto durante la campagna di scavi nello scorso luglio ad opera di…

Read More

La malaria, un nemico anche per gli umbri

malaria

Sebbene la malaria in Italia sia scomparsa da diversi decenni, ogni anno si osservano ancora circa 600 casi in persone che per motivi di lavoro o turismo si recano in aree malariche. Succede anche in Umbria dove negli ultimi tre anni sono stati registrati 30 casi all’ospedale di Perugia e 8 in quello di Terni. Il 25 aprile si celebra la giornata mondiale contro…

Read More

Terni soffre di Mal’Aria: il dossier di Legambiente

legambiente terni

Nelle città capoluogo d’Italia la situazione dell’aria è in costante peggioramento: 39 città italiane presentano livelli di Pm10 alle stelle. La situazione più critica in Pianura Padana e in generale nelle città del nord, ma nemmeno in Umbria va tanto bene, a Terni in particolare. Per quanto riguarda l’Umbria, come noto, a Terni che si registra la qualità dell’aria peggiore, per…

Read More

Nell’antica Oplontis regnava sovrana la carie

oplontis

Da un indagine ancora in pieno svolgimento, sui resti di almeno 54 persone ritrovate nella villa di Lucius Crassius Tertius, poco distante dalla villa di Poppea a Torre Annunziata, è emerso come fossero frequenti problemi dentali a dispetto di altre malattie in genere più diffuse come, ad esempio, la malaria. Gli scheletri ritrovati sono stati sottoposti a studi isotopici, antropologici…

Read More

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi