Search

Al via il tour Canzoni e Utopie 2017: a ciascuno la sua Utopia

di Benedetta Tintillini   E’ partito lo scorso sabato con la data Zero, dal Teatro Torti di Bevagna, il tour 2017 di “Canzoni e Utopie”, lo spettacolo organizzato da Utopia 2000, la cooperativa sociale laziale da anni presente anche in Umbria, la cui attività è prevalentemente incentrata nell’accoglienza di minori in difficoltà all’interno delle sue residenze protette. A cosa ti…

Read More

A Bevagna la data zero di “Canzoni e Utopie Tour 2017”

Parte dal Teatro Comunale Francesco Torti di Bevagna, dove è in programma, sabato 15 Aprile 2017 alle 21:15 la data zero, il ciclo di concerti “Canzoni e Utopie Tour 2017”, uno spettacolo di musica, cinema e cultura unito agli scopi sociali della Cooperativa Utopia 2000. La cooperativa, operante in Umbria già da alcuni anni, incentra la sua attività, prevalentemente, nell’accoglienza…

Read More

Utopia 2000 inaugura una nuova residenza per minori a Roccagorga (LT)

welcome

di Benedetta Tintillini Sempre meno Utopia e sempre più realtà: la Cooperativa Sociale Utopia 2000 guidata da Massimiliano Porcelli, nata nel Lazio nel 1999 e presente anche in Umbria dall’autunno 2013, amplia ulteriormente la sua offerta di servizi inaugurando, sabato 28 Maggio alle 10:15, una nuova struttura residenziale per minori nel comune di Roccagorga (LT). Dopo la recente inaugurazione di una…

Read More

Utopia 2000 inaugura due nuove residenze per minori: ordine, colore ed aforismi sulla felicità.

residenza minori utopia 2000

di Benedetta Tintillini   Sono state inaugurate, lo scorso 13 febbraio, alla presenza di numerose autorità ed esponenti degli enti locali sia umbri che laziali, due nuove residenze per minori in difficoltà situate all’interno della UmbraFlor, la gestione delle quali è a cura della cooperativa Utopia 2000. “Benvenuto” è ciò che si legge all’ingresso, ripetuto sulla parete in numerose lingue…

Read More

Sezze, tutti insieme per ripulire il campo da basket della “Macchia”

Fino a una decina d’anni fa era uno degli attrattori della “Macchia” e la “Macchia” era ed è tuttora uno dei luoghi simbolo di Sezze. Adesso (fino a qualche giorno fa per chi legge ora) il vecchio campo di basket è pieno di sterpi, erbacce e arbusti. A guardarlo, tutto sembra fuorché un campo di basket per l’appunto. Sono stati…

Read More

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi