Teatro Spazio Fabbrica. “Corde brasiliane” apre la Stagione musicale

duo corde brasiliane

Nata da una collaborazione tra Comune di Lugnano in Teverinal’Associazione Il Lentisco e Athanor Eventi, si inaugura oggi la prima Stagione Musicale del Teatro Spazio Fabbrica, con la direzione artistica di Patrizia Savarese e del maestro Massimo Paris. La Stagione, con un cartellone di cinque appuntamenti di cui uno si terrà nella splendida collegiata di Santa Maria a Lugnano, si avvale di prestigiose collaborazioni e spazia dalla musica classica alla musica contemporanea, dalla musica popolare quella polifonica per coro.

Il primo appuntamento, il 16 dicembre alle 17,15 è con il Duo ‘Corde brasiliane’: Gianluca Persichetti e Massimo Aureli. Sono tra i dieci migliori italiani del genere, uniti da una profonda passione per la Musica Popolare Brasiliana (MPB), e propongono un viaggio musicale attraverso i vari stili e i più importanti autori della Musica Popolare Brasiliana in una personale rielaborazione.

Si prosegue il 13 gennaio alle 17,15 con un appuntamento d’eccezione: “Miniature” concerto per pianoforte del maestro Gianni Nocenzi. Fondatore con il fratello Vittorio del Banco del Mutuo Soccorso (BMS) il gruppo che ha inventato il «progressive rock » divenuto poi di fama mondiale. Gianni Nocenzi, è stato anche premiato alla Mostra del Cinema di Venezia per le sue colonne sonore. Come solista ha inciso dischi per la Virgin, ha tenuto seminari universitari sul tema “pianoforte e nuove tecnologie”, ha collaborato con la giapponese Akai Professional, leader nel settore delle nuove tecnologie nella creazione di tastiere digitali.

Si prosegue il 3 febbraio con il Massimo Paris (violino e viola) accompagnato dalla pianista BohYun Lim con un  “Viaggio da Bach ai primi del ‘900”. Paris ha un’attività artistica con più di 5 mila concerti nelle principali sale, da New York, Lincoln Center e Carnegie Hall, Berlino Filarmonica, Scala di Milano, Concertgebouw Amsterdam Vienna Musikverein, Sidney Opera House, Suntory Hall Tokyo.

Domenica 17 marzo alle 17,15 sarà la volta del maestro Monaldo Braconi con “Il pianoforte sinfonico”. Braconi collabora con importanti ensembles tra cui “i percussionisti dell’Accademia Nazionale di S.Cecilia”, “i Cameristi del Conservatorio di S.Cecilia”, i “Solisti della Scala”, con i quali ha partecipato ad importanti tournèe in Brasile ed il “Quartetto della Scala”.

Infine il 7 aprile alle ore 17 presso la Collegiata Santa Maria concluderà la stagione il coro Alfreda Milanesi diretto dal maestro Marco Persichetti. Il coro prende il nome dalla sua fondatrice Alfreda Milanesi che, alcuni decenni orsono, lo aveva istituito come coro liturgico della Basilica del Sacro Cuore Immacolato di Maria in Roma.

Info e prevendite

Prevendite già attive presso l’edicola Laura Meloni, via Orvieto 4, Lugnano in Teverina tel. 0744.902704, o presso Enoteca Caffè Sister Act, via Ortana 2 Amelia – mob 334.8674653.

Per Info: tel. 3279705115 – 3476721959; www.athanoreventi.itspaziofabbrica@gmail.com.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi