Search

Todi. Festa all’Istituto Ciuffelli Einaudi, dove scuola e lavoro si incontrano

Un punto d’incontro tra il mondo dell’istruzione e quello del lavoro. E’ questa la marcia in più dell’Istituto Ciuffelli Einaudi di Todi dove, il prossimo sabato 1 dicembre avrà luogo una giornata di festa per il traguardo raggiunto dai neo diplomati ma anche di preparazione per il loro futuro professionale e imprenditoriale.

Alla Cittadella Agraria di Todi sono in programma diversi eventi che tengono insieme il mondo della scuola e quello del lavoro: prima di tutto la consegna solenne dei diplomi conseguiti nel 2018 in tutti gli indirizzi di studio del polo tecnico-professionale tuderte Ciuffelli-Einaudi: agraria, ragioneria, geometri, turismo, elettronica ed abbigliamento e moda, inclusi gli iscritti al corso serale.

L’iniziativa, che punta alla valorizzazione delle eccellenze scolastiche anche attraverso l’erogazione di alcune borse di studio, vedrà la presenza dell’assessore regionale all’istruzione Antonio Barberini e del manager Massimo Silvestrini (foto), ex allievo, direttore acquisti per l’Italia della multinazionale Carrefour, multinazionale della grande distribuzione organizzata.

In contemporanea, per tutta la giornata, dalle 9 alle 19, il medievale chiostro della Cittadella ospiterà una ventina di aziende di giovani ex allievi, i quali proporranno i loro prodotti al pubblico in una sorta di originale expo agroalimentare che è anche una vetrina di autoimprenditorialità e quindi di buone pratiche. Ci saranno cantine, frantoi, birrifici, molini-pastifici, apicoltori, produttori di legumi, nocciole, castagne, formaggi, carni, confetture e conserve ed altro ancora.

I neodiplomati, i loro familari, gli studenti di oggi ed i visitatori potranno usufruire di una vetrina a km zero, alla quale si aggiungeranno altre iniziative di orientamento post diploma, con la presentazione dei corsi di laurea Uninettuno, di cui il Ciuffelli-Einaudi è polo universitario per l’Umbria, e del centro di addestramento per piloti e operatori droni, attivato sempre alla Cittadella.

Nel pomeriggio, alle ore 17, l’incontro “Genitori digitali: come accompagnare i figli nell’uso consapevole dei social network, tra rischi e opportunità della Rete”, con l’intervento del professor Stefano Epifani, docente di social studies all’Università “La Sapienza” di Roma e presidente del Digital Transformation Institute.

Le tre sedi del polo tecnico professionale resteranno aperte per l’orientamento degli studenti di terza media, con la Bottega Montecristo, il punto vendita dell’azienda annessa all’Istituto Agrario, proporrà per tutta la giornata degustazioni sui prodotti tipici locali, dando senso compiuto al concetto di filiera e ad una manifestazione che tiene insieme istruzione, formazione, imprenditorialità.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi