Todi Fiorita 2019: notevole successo nonostante il maltempo

todi fiorita

Sì è conclusa domenica 18 maggio, l’edizione di Todi Fiorita 2019, la mostra di florivivaismo e cultura dei giardini, dedicata questo anno all’economia circolare.

Un’edizione all’insegna del rinnovamento, a partire dal nuovo staff di talenti tuderti e non, che ha affiancato gli storici organizzatori proponendo un programma ancor più ricco, variegato e al passo coi tempi.

L’affluenza ai laboratori, le conferenze, la mostra-mercato e gli eventi collaterali è stata alta, nonostante il maltempo abbattutosi sull’Umbria. Attenzione confermata anche dalla portata riscossa dall’evento sui social. 

Grande la soddisfazione espressa a tal proposito dal Presidente dell’Associazione Verde Todi Luigi Frassineti: “Giunta alla XII edizione, Todi Fiorita è riuscita a mantenere le sue promesse, rinnovandosi e offrendo alla città appuntamenti e laboratori di altissimo livello. L’associazione Verde Todi è orgogliosa di essere riuscita a dar voce, attraverso l’evento, a tematiche al centro del dibattito internazionale, coinvolgendo personalità del settore di rilevanza nazionale e di aver reso la città un’apri-fila nella diffusione di idee e progetti di Economia Circolare”.

Doverosi in questa fase i ringraziamenti, tiene a precisare Frassineti: “Alla fine di un evento che ci ha visto coinvolti  in un progetto nuovo e più partecipato dei precedenti, oltre a ringraziare il Consiglio direttivo dell’ Associazione Verdetodi, del  quale sono Presidente e  che  mi ha sempre supportato nelle scelte programmatiche, non posso fare a meno di menzionare il Comune di Todi, sempre al nostro fianco nel sostenere la Manifestazione. Grazie alle Associazioni del territorio, che sempre più numerose di anno in anno, prendono parte a Todi Fiorita, organizzando eventi e arricchendola  di contenuti. Grazie a Etab Todi, Lions Todi e  Fai  Todi. Un grazie speciale a Grazie al gruppo Disegnando Todi, che questo anno è entrato a far parte della manifestazione progettando gli allestimenti floreali. Grazie soprattutto allo staff di Todi Fiorita. Gabriella Gammarioli che ha gestito efficacemente la parte organizzativa e al team comunicazione: Benedetta Frassineti, Ambra Imperi Galli, Camilla Valli ed Agnese Tomba, che si sono prodigate in questa avventura mettendo a frutto nella loro città d’origine i talenti appresi nei loro percorsi lavorativi”.

E gli instancabili organizzatori di Todi Fiorita 2019 già guardano al futuro della manifestazione: “Auspichiamo che sempre più persone si avvicinino alle tamatiche green da noi sostenute e si sensibilizzino grazie al nostro evento. Speriamo che prossimamente siano sempre di più le persone, gli stimoli e le proposte, per portare a Todi tematiche attuali e di grande spessore, e per far crescere sempre di più ed insieme Todi Fiorita, che vuole essere la manifestazione di tutti”, conclude orgogliosamente Frassineti.

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi