Search

Todi, la galleria d’arte Bibo’s Place presenta S.U.P.E.R.

Sabato 23 aprile 2016 alle ore 12.00 presso la galleria Bibo’s Place di Andrea Bizzarro e Matteo Boetti a Todi inaugura la mostra S.U.P.E.R. (SALVIFICHE UNICITA’ PER EMPATIE RAPACI).

Saranno in mostra opere di Alviani, Arman, Basilé, Biasi, Braque, Camporesi, Canevari, César, D’Elia, Dorazio, Fontana, Gallo, Hartung, Indiana, LeWitt, Mansurov, Mastrovito, Morandi, Novello, Ontani, Piccolo, Pistoletto, Pizzi Cannella, Sanfilippo, Sorokina, Vautier.

Si tratta di una collettiva chiaramente ascrivibile alla linea curatoriale di Bibo’s Place che da sempre si basa sul confronto generazionale, affiancando maestri storici ad artisti più giovani.

S.U.P.E.R. è l’acronimo di Salvifiche Unicità Per Empatie Rapaci, tutti Attributi, qualità, che immaginiamo caratterizzino quelle opere che ambiscono a restare impresse nella memoria. Fra i molti lavori storici sono presenti: una tela di Fontana del 1963, un’installazione museale
di Alviani dello stesso anno, una carta di Sol LeWitt della fine degli Anni Ottanta ed una fotografia lenticolare di Ontani.

Non manca un’attenzione particolare alle stampe ed ai multipli: saranno infatti esposti un’acquatinta di Braque del 1932 ed un’acquaforte di
Morandi del 1931.

Al gruppo dei maestri storici si affianca un nucleo di opere di artisti più giovani fra cui Basilè, Camporesi, Canevari, D’Elia, Mastrovito, Novello,
Piccolo e Sorokina, scelte sulla base del concept.

La mostra resterà aperta fino al 10 luglio.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi