Search

Todi Unica, un’occasione unica per visitare i tesori della città

todi

Musei, al via a Todi il biglietto unico per visitare i tesori della città

Dal primo fine settimana di aprile visitabili gli spazi del circuito museale comunale e della Diocesi Orvieto-Todi

Dal primo fine settimana di aprile sarà attivato a Todi il biglietto unico che consentirà di visitare, per la prima volta in un percorso integrato, gli spazi museali del circuito comunale (Museo Civico, Museo Lapidario, Cisterne Romane e Campanile del Tempio di San Fortunato) ed quelli di proprietà ecclesiastica (Cripta della Cattedrale, Palazzo Vescovile e Chiesa della Nunziatina).

L’iniziativa, frutto della collaborazione tra Amministrazione comunale, Ufficio per i Beni Culturali della Diocesi di Orvieto-Todi e l’ente gestore del Circuito Museale della Città, è stata presentata martedì 1 aprile 2014 durante la conferenza stampa svoltasi nella Sala Affrescata del Museo Pinacoteca di Todi alla presenza del Sindaco di Todi Carlo Rossini, del responsabile dell’Ufficio per i Beni Culturali della Diocesi di Orvieto-Todi don Francesco Valentini, della Direttrice del Museo Pinacoteca di Todi Nicoletta Paolucci e della responsabile della gestione del Circuito Museale di Todi Monica Peppucci.

L’attivazione del biglietto unico è il risultato del progetto “Todi Unica”, realizzato con un finanziamento della Regione Umbria e del Comune di

Todi con l’obiettivo di valorizzare i beni artistici e monumentali della città mettendoli a sistema in un percorso integrato per offrire la possibilità di visitare sia le strutture del circuito museale civico che di quello ecclesiastico.

Dal primo weekend di aprile, sarà possibile visitare i vari spazi museali con un solo biglietto, acquistabile a prezzi vantaggiosi (10 euro l’intero, 8 euro il ridotto per gruppi di almeno 15 persone e per le scolaresche, gratuito per i ragazzi fino a 13 anni accompagnati dai genitori) in vari siti del circuito (Museo Civico, Campanile del Tempio di San Fortunato, Cisterne Romane, Museo Lapidario, Cripta del Duomo) nei giorni di venerdì, sabato, domenica ed i festivi. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 075.8944148 (attivo tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 18.00) o inviare una email a todi@sistemamuseo.it.

Dopo essere stato sperimentato durante le festività natalizie ed in alcuni fine settimana, il biglietto unico cumulativo entra a regime a partire da questo weekend. Per l’occasione, domenica 6 aprile, alle ore 15.30, i cittadini ed i visitatori interessati potranno usufruire di una visita guidata gratuita su prenotazione agli spazi del percorso “Todi Unica”.

“Con questa iniziativa – commenta il Sindaco Carlo Rossini – aumentiamo gli spazi di fruibilità del circuito museale offrendo nuove opportunità a cittadini e visitatori di ammirare i tanti tesori di cui dispone la città. L’attivazione del biglietto unico – continua il Sindaco – rientra in un piano di azioni tese a valorizzare il patrimonio storico-artistico sotto il profilo culturale e turistico: a breve sarà completata l’armonizzazione degli orari di visita dei monumenti, avvieremo un nuovo sportello di informazioni turistiche, riqualificheremo i locali dei Voltoni sotto i Portici comunali in un front-office per turisti e cittadini, ed attiveremo una nuova app digitale che consentirà ai visitatori di consultare le informazioni ed i servizi turistici attraverso tablet e smartphone”.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi