Search

Presentata a Perugia la ricca stagione di “Umbria Eventi d’Autore”

umbria eventi d'autore

Una stagione per tutti i palati, che guarda a tutta l’Umbria per servire prelibatezze di teatro, musica e danza.

E’ stata presentata oggi la stagione “Umbria eventi d’Autore” che vedrà alternarsi dal 7 novembre 2016 al 2 febbraio 2017 otto spettacoli, in location di prestigio scelte tra Perugia, Assisi e Foligno.

Si parte il 7 novembre alla sala dei Notari di Perugia (ore 21) con Genesis Piano Project (Angelo di Loreto e Adam Kromelow), il 16 novembre al teatro Morlacchi di Perugia (ore 12) “Un riflettore per 2” Sergio Caputo e Francesco Baccini, il 17 novembre al Supersonic Music Club di Foligno (ore 22), Dente con “Canzoni per metà tour”, il 19 e 20 novembre al teatro Lyrick di Assisi (ore 21) Enrico Brignano con “Enricomincio da Me”, il 12 dicembre al teatro Morlacchi di Perugia (ore 21) il “Lago dei Cigni”, il 9 gennaio 2017 al Tatro Lyrick di Assisi (ore 21) “Caravaggio” con Vittorio Sgarbi, il 28 gennaio 2017 Patty Pravo con il raffinato “Eccomi Tour” al teatro Lirick di Assisi, il 2 febbraio 2017 sempre al Lyrick di Assisi Angelo Pintus con “Ormai sono una milf”.

Ma non finisce qui! perché nella seconda parte della stagione sono in preparazione (bocche cucite da parte degli organizzatori), due eventi importanti che si terranno al PalaEvangelisti. Unica istituzione presente, oltre ai moltissimi giornalisti e addetti ai lavori, è stata Maria Teresa Severini assessore alla cultura del comune di Perugia (non è sfuggita l’assenza della assessore Regionale alla cultura Fernada Cecchini ‘sembra’ impegnata in altre situazioni) che ha spiegato come “Umbria eventi d’Autore” sia ormai una realtà consolidata del territorio.

“Per quanto può – ha detto Severini – il mio assessorato cerca di agevolare realtà serie e importanti come questa che, attraverso spettacoli di altissimo livello, promuovono tutta la nostra Regione. I vostri eventi sono presenti nella nostra ‘agenda cittadina’ che giorno per giorno informa turisti, residenti e visitatori su quali sono gli spettacoli da non perdere”. “Quest’anno abbiamo pensato di inserire alcune novità – hanno ricordato gli organizzatori – oltre ai concerti anche comicità d’autore e danza. Altro spettacolo fuori dagli schemi sarà “Caravaggio”, con l’eclettico e imprevedibile Sgarbi. Altra news importante la degustazione di vini e eccellenze del territorio che verranno servite prima di ogni spettacolo, grazie alla collaborazione con la Fondazione Italiana Sommelier Umbria”.

 

Donatella Binaglia

Post correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi